Magazine Moda e Trend

Chiara Giorano parla del rapporto con l’ex marito Raoul Bova: siamo sereni, fa il tifo per me

Creato il 03 ottobre 2019 da Valentinap @mammeaspillo

Chiara Giordano parla del rapporto con l’ex marito Raoul Bova “ha tifato per me ad Amici Celebrities, siamo sereni”. e ci dice che lo ha conquistato così

Chiara Giorano torna a parlare del rapporto con l’ex marito Raoul Bova: la produttrice è stata eliminata durante la prima serata di Amici Celebrities, ma lui, dice, tifava per lei, perchè sono sereni.

Raoul Bova e Chiara Giodano sono stati sposati per molti anni e sono genitori di Alessandro Leon, 19 anni, e Francesco, 18. Lui, però, durante le riprese di Immaturi si è innamorato dell’attrice Rocìo Munoz Morales, da cui ha avuto due bambini.Chiara Giorano parla del rapporto con l’ex marito Raoul Bova: siamo sereni, fa il tifo per me

I rapporti tra i due ex coniugi per diverso tempo non sono stati esattamente facili: le dichiarazioni di lei, addirittura la lettera scritta ai giornali dalla ex suocera e mamma di Chiara, il celebre avvocato matrimonialista Anna Maria Bernardini De Pace.

Ma per fortuna l’intelligenza di questi due genitori ha avuto la meglio e oggi Raoul Bova e Chiara Giordano hanno rapporti sereni e si vedono spesso insieme ai figli.

Di raoul, la Giordano ha detto:  “Ogni tanto mi chiede consigli sul lavoro. Siamo sereni. Raoul ha tifato per me ad Amici Celebrities e mi ha detto che non meritavo l’eliminazione alla prima puntata contro Emanuele Filiberto. Insieme con i miei figli era felice che avessi accettato questa avventura”.Chiara Giorano parla del rapporto con l’ex marito Raoul Bova: siamo sereni, fa il tifo per me

La produttrice 46enne, parlando del suo amore per la danza, ha spiegato che è proprio così che ha conquistato Raoul Bova: “Credo di avere il video di quella serata. Eravamo a casa con due amici. A un certo punto ho iniziato a ballare il “Meneito” e lui credo che si sia sentito un ragazzo normale che guardava una ragazza semplice che non aveva velleità artistiche o professionali, ma pensava alla sua laurea. Semplici: come eravamo noi. Siamo due genitori che crescono due figli. Ogni tanto mi chiede consigli sul lavoro. Siamo sereni”

“Da quando ballo – continua Chiara nella sua intervista al settimanale Chi- mi piaccio di più. Mi sento femminile cosa che prima non succedeva. Forse quando stavo con Raoul quest’aspetto era nascosto, spariva”.

“Direi che oggi ‘mi amo’. Sono single, penso prima al mio star bene, poi al resto. Solo in pista è come se vivessi una storia d’amore. Ammetto che i corteggiatori, soprattutto ora, sono aumentati. Aspetto l’uomo che mi farà sballare o se volete… ballare!”, ha concluso.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog