Magazine Informazione regionale

Chirurgia ospedale di Crotone: "medici vittime della disorganizzazione"

Creato il 20 ottobre 2018 da Crotone24news

Lo afferma in una nota il deputato del M5S Francesco Sapia dopo l'ispezione ministeriale. L'Asp avvia un nuovo procedimento contro Brisinda.

Chirurgia ospedale Crotone: «L'ispezione ministeriale presso la Chirurgia dell'ospedale di Crotone ha sconfessato l'attività del responsabile del Rischio clinico, sui cui addebiti al primario Giuseppe Brisinda si sono basati i procedimenti e provvedimenti disciplinari a carico del professionista, al quale il giudice ha dato ragione per ben due volte.

Ciononostante l'Asp di Crotone ha sottoposto il chirurgo a nuovo procedimento». Lo afferma, in una nota, il deputato M5s Francesco Sapia, della commissione Sanità, che aggiunge: «Secondo il Ministero della Salute, le relazioni elaborate dal responsabile aziendale del Rischio clinico non rispondono alle classiche modalità di applicazione dell’audit clinico e riportano valutazioni su esiti chirurgici, in quanto a tassi di mortalità e di reintervento, senza che sia fornita evidenza delle relative metodologie».


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :