Magazine Società

Ci dimentichiamo del mare calmo

Creato il 14 novembre 2019 da Speradisole

CI DIMENTICHIAMO DEL MARE CALMO

CI DIMENTICHIAMO DEL MARE CALMOSiamo così presi dal turbinio dell’esistenza da dimenticarci del mare calmo dell’anima in cui siamo immersi.

Rincorriamo il tempo invece di accompagnarci ad esso, lo misuriamo invece di assaporarlo.

Corriamo sempre verso una meta, che una volta raggiunta si rivela non un traguardo, ma un nuovo punto di partenza.

Corriamo da così tanto tempo, da esserci dimenticati il perché.

Siamo così concentrati sui noi stessi da non riuscire più a distinguere ciò che ci accomuna agli altri, che guardiamo con diffidenza, quasi fossero esseri alieni in un mondo che abbiamo alienato con la nostra estenuante individualità.

Ci riflettiamo in uno specchio, senza più riconoscere il nostro stesso riflesso.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog