Magazine Media e Comunicazione

Cinque canali 4K gratuiti con la nuova CAM 4K Ultra HD Tivùsat

Creato il 11 novembre 2019 da Digitalsat
Cinque canali 4K gratuiti con la nuova CAM 4K Ultra HD Tivùsat

Nel video qui sopra parla Riccardo Armussi (NAGRA)
durante il 16 Forum Europeo Digitale di Lucca
Una produzione esclusiva Digital-News.it a cura di Simone Rossi

Cinque canali 4K gratuiti con la nuova CAM 4K Ultra HD TivùsatCirca 380.9 miliardi di dollari: è il valore che raggiungerà il mercato mondiale delle TV 4K entro il 2025. Anche in Italia è un settore sta crescendo, basti pensare che l'anno passato sono stati distribuiti alle filiali di vendita 65 milioni di dispositivi. Complessivamente, le vendite di TV 4K rappresentano in Europa il 22% circa dell'intero venduto sul mercato degli apparecchi televisivi.

Un panorama nel quale arriva la nuova Cam 4K (conditional-access module) certificata Tivùsat, per accedere ai canali 4K gratuiti (per ora cinque in 4K Ultrahd, diventeranno sette nel 2020) e a tutta l'offerta di 115 canali, di cui 50 in hd, disponibile sulla piattaforma Tivusat che ha superato i 3.5 milioni di carte attive.

Per avere tivùsat non serve alcun abbonamento, solo un dispositivo certificato tivùsat collegato ad una parabola satellitare orientata su Eutelsat Hotbird 13 ° Est.

"Le vendite dei televisori 4K continuano ad aumentare, ma molte persone non ne riescono ancora a sfruttare le potenzialità" spiega Tullio Camiglieri, direttore comunicazione di Tivù . Oltretutto "mentre la visione dei canali 4K finora è avvenuta in maniera sperimentale, adesso per accedervi servono un decoder 4K o una Cam, che ha il vantaggio di non richiedere un abbonamento e di poter essere inserita in ogni televisore abilitato e collegato al satellite " spiega Luca De Bartolo Sales and Marketing Director di Tivù.

La Cam (prodotta da SmatDtv), disponibile nei negozi, a un prezzo fra i 109 e i 115 euro farà accedere ai canali Rai 4K, Eutelsat 4K1, Fashion Tv, NASA TV e al nuovo 4K Universe, che trasmetterà nello standard 4K-HDR con immagini che hanno 4 volte la quantità di pixel dell'Hd. È un canale generalista attivo 24 ore su 24 ideato per una platea internazionale che include trasmissioni nelle prima mattinata come la serie per bambini " Eddie is a Yeti"; nel daytime, tra gli altri, la serie di cucina vegana " Plant-Based by Nafsika"; inoltre prime serate speciali all'insegna delle serie Tv tra le quali " Model Turned Superstar" con la top model di Victoria's Secret Alessandra Ambrosio. Nella programmazione notturna troviamo originali e sorprendenti docu-film come ad esempio " The Empire of Winds ", avventura sullo sci estremo, girato in Patagonia.

"A parte Rai 4K, che è italiano, gli altri canali 4K gratuiti sono inglesi o americani. Abbiamo scelto per la piattaforma i più belli, quelli con maggiori contenuti, non ripetitivi e dove si parli un livello di inglese comprensibile - aggiunge Camiglieri -. Il 4K sta diventando il nuovo standard di qualità di visione e una volta utilizzato non si vuole tornare indietro, pensiamo che in certi Paesi si sta già diffondendo l'8K".

Per ulteriori informazioni vi rimando alla nostra discussione attiva all'interno del Digital-Forum, con il nostro staff di esperti del settore che risponderà alle vostre richieste di aiuto, coordinati dal nostro amministratore Michele Cristiani (Ercolino).


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog