Magazine Motori

Circuito del Mugello, Moto GP. Dominio Lorenzo. Cade Rossi

Da Retrò Online Magazine @retr_online

Rossi, Marquez, Pedrosa, Dovizioso, Lorenzo, Moto Gp, Mugello

Jorge Lorenzo (public domain).

Italia: sul circuito del Mugello va in scena lo spettacolo della Moto Gp.

Gli spalti sono sostanzialmente divisi tra i sostenitori di Valentino Rossi, che parte dalla settima piazza e quelli della Ducati che schiara Dovizioso in terza posizione.
Dalla pole scatta un velocissimo Pedrosa, seguito dagli altri due contendenti al titolo mondiale: Lorenzo e Marquez.
Parte come sempre bene Pedrosa, ma questa volta a spuntarla è Lorenzo, che alla prima curva si porta già in testa con una super staccata. Agguerritissimo lo spagnolo della Yamaha.

Va male a Dovizioso, subito risucchiato nel gruppo, ma va peggio a Rossi: dopo poche curve un contatto con Bautista provoca la caduta di entrambi i piloti. L’avventura in terra nostrana per il Dottore è finita troppo in fretta. Difficile stabilire di chi sia la colpa, ma sembra che Bautista abbia chiuso la traiettoria in accelerazione, non vedendo il pilota italiano.

La gara dopo questo episodio non presenta molte emozioni; Lorenzo piazza giri veloci a ogni passaggio, ma sia Pedrosa che Marquez riescono a tener botta, fino a metà gara, quando il passo della M1 risulta diventare imprendibile per le due HRT.
In coda sta tentando il recupero Crutchlow, Dovizioso lotta con Bradl e Hayden.

Ormai la vittoria della corsa pare essere sicura, Lorenzo ha 5 secondi di vantaggio sulla coppia Honda che ora si da gran battaglia: Marquez è più veloce di Pedrosa che ha qualche problema coll’aderenza in uscita dalle curve, e a poche tornate dal termine lo passa agevolmente.

Ora Pedrosa deve guardarsi da un indiavolato Crutchlow, che è comunque lontano 2 secondi, mentre Marquez forza e tenta il recupero impossibile su Lorenzo.
Ma l’inesperienza e la troppa voglia di fare spesso sono controproducenti e così il giovane pilota spagnolo della Honda a 3 giri dal termine perde il posteriore in uscita da una curva e scivola a terra. Gara rovinata e discorso mondiale in salita.

Vince quindi Lorenzo, dopo una gara fantastica, seguito da Pedrosa e Crutchlow, che rovina il podio tutto spagnolo. 5° Dovizioso con la Ducati. Disastro Rossi.

Classifica Piloti:

1 Dani PEDROSA Honda 103

2 Jorge LORENZO Yamaha 91

3 Marc MARQUEZ Honda 77

4 Cal CRUTCHLOW Yamaha 71

5 Andrea DOVIZIOSO Ducati 50

6 Valentino ROSSI Yamaha 47

7 Nicky HAYDEN Ducati 45

8 Alvaro BAUTISTA Honda 38

9 Stefan BRADL Honda 30

Articolo di Andrea Bandini

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :