Magazine Attualità

Civitavecchia, arrestato settantenne: ha abusato di una giovane invalida

Creato il 31 ottobre 2017 da Nerocronaca

CIVITAVECCHIA, 31 OTTOBRE – L’avrebbe fatta prima ubriacare e poi ha abusato sessualmente di lei. Un uomo di 70 anni, residente a Civitavecchia, è stato arrestato questa mattina dagli agenti della Polizia di Stato con l’accusa di aver perpetrato violenza sessuale a danno di una giovane donna affetta da un grave ritardo mentale.

I fatti sarebbero avvenuti lo scorso 17 febbraio: il personale medico del Pronto Soccorso del San Paolo di Civitavecchia richiese l’intervento della Polizia di Stato, dopo che presso il nosocomio era giunta una ragazza di 20 anni in stato confusionale e sotto l’effetto di alcool, che dichiarava di aver subito molestie sessuali.

Ad incastrare il settantenne, secondo quanto appreso, il risultato del test del Dna sugli indumenti intimi della giovane nonché i tabulati telefonici dell’utenza mobile dell’uomo. Da questi ultimi sarebbero emerse svariate chiamate effettuate quella mattina dal settantenne alla vittima. Sembrerebbe, inoltre, che ci sia anche la testimonianza di un autista di un furgone. L’uomo ha confermato di conoscere il 70enne e di averlo portato, insieme ad una ragazza, presso la sua abitazione.

Luigi Cacciatori

Immagine da lasicilia.it

L'articolo Civitavecchia, arrestato settantenne: ha abusato di una giovane invalida proviene da NERO Cronaca.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :