Magazine Cucina

Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella

Da Cosacucino

Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella

Lo clafoutis è dolce che viene dalla Francia, precisamente da Limoges, e la sua ricetta originale prevede le ciliegie. Quella che vi proponiamo, conserva l’ingrediente principale con due tocchi creativi in più: le mandorle e la cannella.

CLAFOUTIS DI CILIEGIE ALLE MANDORLE E CANNELLA

Dosi & Ingredienti

Portata
Portata:
dolci  (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale
Cucina regionale: italia

Difficoltà
Difficoltà: facile

Persone
Persone: 8 persone

Tempo
Tempo: 20 minuti 

Costo
Costo: basso

Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.

• 500 g di ciliegie
• 25 cl di panna fresca
• 1 dl di latte
• burro
• 3 uova
• 80 g di zucchero
• 60 g di mandorle in polvere
• 40 g di mandorle a lamelle
• 4 cm di cannella in stecca
• 20 g di farina
• 1 pizzico di sale
• zucchero a velo per il decoro

INTRODUZIONE

La sua ricetta originale si presta a molte varianti: altrettanto famoso è il clafoutis con le mele e la cannella, ma si può preparare anche con altra frutta, come le fragole o le pesche. Senza dimenticare che si presta anche a reinterpretazioni salate: da provare il clafoutis di mozzarella, prosciutto e basilico o quello super creativo di finocchi e pere allo zenzero.

Quella che vi proponiamo è una versione molto vicina all’originale, ma con l’aggiunta di due ingredienti che la rendono ancora più golosa: la cannella e le mandorle. Se la prima, infatti, dona alla torta un aroma inconfondibiile, le seconde regalano al dolce una piacevole croccantezza.

Elegante ma allo stesso tempo familiare, il clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella è un dessert ideale da presentare per concludere una cena estiva, o per una merenda alternativa.

COME PREPARARE: CLAFOUTIS DI CILIEGIE ALLE MANDORLE E CANNELLA
Preparazione Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella - Fase 1
Preparazione Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella - Fase 1
1

Mettete a mollo le mandorle a lamelle in una ciotola con acqua fredda. Imburrate la pirofila e cospargetela con 20 g di zucchero. Snocciolate le ciliegie e distribuitele sul fondo di una pirofila di ceramica da 26 cm di diametro.

Preparazione Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella - Fase 2
Preparazione Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella - Fase 2
2

Preriscaldate il forno a 180°. Versate il latte e la panna in una casseruola, unite la cannella, portate al limite dell’ebollizione, spegnete il gas, coprite la casseruola e lasciate in infusione per 20 minuti. Montate leggermente con un cucchiaio di legno le uova con lo zucchero rimasto.

Preparazione Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella - Fase 3
Preparazione Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella - Fase 3
3

Unite le mandorle in polvere, un pizzico di sale, la farina setacciata e mescolate con cura.

Preparazione Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella - Fase 4
Preparazione Clafoutis di ciliegie alle mandorle e cannella - Fase 4
4

Unite il latte e la panna filtrati, mescolate e versate la pastella nella pirofila. Cospargetela con le mandorle sgocciolate e cuocete il clafoutis in forno per 40 minuti. Spolverizzate con zucchero a velo e servite.

Se la ricetta ti è piaciuta, spero che ritornerai a visitare il mio blog, cosi sarai sempre aggiornato sulle novità.Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina fai un click su mi piace e puoi vedere tutte le ricette.
Mandami le tue ricette con foto, le aggiungerò alla categoria Le vostre ricette.
Vuoi chiedermi qualcosa sulla ricetta o darmi qualche consiglio, lasciami un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile !!!!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines