Magazine Europa

Clink78: l'ostello di Londra a tema dove si può dormire in una cella!

Da Benny82
A Londra non potevano mancare gli hotel a tema. Molti viaggiatori cercano anche nell'hotel quell'esperienza particolare e fuori dal comune che dia al loro viaggio qualcosa in più oltre al comfort e ad un letto per la notte.Alcuni di questi hotel sono molto costosi, altri invece possono davvero rivelarsi delle sorprese per le loro offerte speciali.Se siete curiosi di scoprire gli hotel a tema di Londra, continuate a seguire il blog perché vi parlerò di diversi hotel a tema a Londra man mano.Oggi iniziamo da una soluzione davvero lowcost, si tratta infatti di un ostello, il Clink78, in zona King's Cross. Molto spesso la parola ostello è abbinata a giovani con lo zaino in spalla, pronti a girare il mondo senza valige e preoccupazioni e pieni di voglia di conoscere nuovi amici. Non che l'idea sia sbagliata, ma oggi gli ostelli hanno anche stanze private o dormitori con 4 letti dove anche una famiglia con ragazzi o bambini non troppo piccoli, potrebbe alloggiare comodamente.
Embed from Getty Images
Il Clink78 è un ostello a tema perché si trova in un antico edificio, un tempo palazzo di giustizia, dove i famosi The Clash furono sotto processo e dove lavorò anche Charles Dickens. "Clink" infatti è un vecchio termine colloquiale per indicare la parola "Prigione".In questo ostello si può dormire in una vera cella, con tanto di grata alla finestra, "da soli o in isolamento" come recita la descrizione sul sito. Infatti le celle ospitano una o due persone in letto a castello. Se volete provare l'esperienza di alloggiare in un hotel a tema a Londra, senza spendere una fortuna e siete giovani (basta esserlo dentro, l'età anagrafica conta ben poco) ed avventurosi, potete prenotare una cella al Clink78!
La stanza dei computer è la vera sala delle udienze del tribunale, vi sentirete davvero un "vostro onore" mentre controllerete le vostre mail ;-)
Embed from Getty Images
Dormire in una cella non è l'unica soluzione, ci sono anche camere private, dormitori misti e femminili. I prezzi sono molto convenienti e per tutto il mese di gennaio 2020 ci sono 10.000 letti in offerta al 20% di sconto! La colazione a buffet costa mediamente 4 sterline, se prenotata in anticipo 3 sterline al giorno. Le lenzuola sono incluse, ma se volete dovrete noleggiare gli asciugamani. Il wi-fi è gratis, così come l'utilizzo di una cucina in comune, cosa molto comoda sia per risparmiare che per cucinare quando vi va. Dormire in un ostello spesso non è solo una scelta di risparmio, si decide di entrare in una piccola comunità di viaggiatori che hanno voglia di scambiare idee, racconti ed amicizie. Al Clink78 tutti i giorni alle 10:10 ci si incontra per un tour gratuito di Londra a piedi ad esempio!
Nella stessa zona c'è anche il Clink261, più piccolo ma comunque amichevole e confortevole, non tematico ma che mantiene la stessa politica ed offre la colazione a buffet a solo 1 sterlina se prenotata in anticipo! 

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog