Magazine Lifestyle

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Creato il 05 maggio 2012 da Patriziafinuccigallo
Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic
Stavo per inorridire quando sono entrata. Ma, per fortuna, è durato solo un attimo. Il tavolo riservato con la bottiglia di Champagne mi attendeva. 

Era laggiù, bianco candido, vicino alla parete sinistra del Grand Hotel Baglioni. Già, dimenticavo: ex Grand Hotel Baglioni, ora Grand Hotel Majestic.  Il Cocktail Party tacco 12 io e Natascia l'abbiamo visto da lì. Intorno, ma abbastanza lontano, la massa sulle tartine. E voi sapete cosa possono fare per arrivare ad un quadrato di frittatina.  Un bellissimo giovanotto della famiglia Winspeare, no non il regista (ciao Edoardo!) ma Giorgio il cugino del cineasta (se lo avete perso andate a noleggiare il film Sangue Vivo) nonché organizzatore dell'evento, ha reso la serata degna di essere vissuta. E' bravo e l'insieme funziona.  La presenza di Lidia De Cicco ha fatto il resto. Poi la visione, perché di questo stiamo parlando, della talentuosa stilista Neima Sitawi ha cambiato il corso della mia giornata. Ma di ciò sarete informate in un prossimo post. Quando intorno al mio corpo i tagli di stoffe, come voluttuose onde, mi faranno vivere il mare d'inverno. Ché quello estivo, pieno di oli solari e corpi abbrustoliti mi annichilisce. E fra poco Venezia alla conferenza stampa di K.Lit, il primo festival nazionale dei blog letterari.

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Neima Sitawi

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Lidia De Cicco

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Natascia Ronchetti

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Cocktail Party Tacco 12 al Grand Hotel Majestic

Calzedonia lace black skinny  

Bencivenga Couture blazer
Max Mara top
Airoldi bracelet
Roberto Festa shoes


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog