Magazine Società

Colmegna è pronta per festeggiare i cent’anni della signora Teresa

Creato il 29 ottobre 2017 da Stivalepensante @StivalePensante

(Emilio Rossi) Quest'anno la Festa dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate a Colmegna, frazione di Luino, assumerà una connotazione tutta particolare, tingendosi di rosa.

Per l'occasione, infatti, la signora Teresa Metaldi, vedova Graziani, festeggerà i suoi cento anni. Insieme ai figli e ai nipoti, la comunità si stringerà attorno a lei per attestarle la propria simpatia. Teresa è una donna dai modi gentili, aperta al dialogo, ma nel contempo discreta.

Ha dedicato tutte le sue cure alla famiglia, facendo del lavoro la sua regola di vita. Forse per questo ha raggiunto l'ambito traguardo del secolo, adoperandosi per le persone care e stringendo una rete di rapporti cordiali con tutti. Teresa ha avuto un'infanzia difficile. In tenera età difatti ha perso il padre, caduto nella Grande Guerra 1915 -1918.

Metaldi Luigi era nato a Colmegna, allora comune di Agra, l'8 luglio 1882 e apparteneva al 2° Reggimento Fanteria. Morì il 19 ottobre 1918 nell'ospedale da campo N° 034 a Bassano Veneto, per le gravi ferite riportate in combattimento.

La giornata di domenica prossima, 5 novembre, prevede la S. Messa di ringraziamento alle ore 10.00 nella chiesa parrocchiale di S. Caterina, presenti anche le associazioni combattentistiche.

Seguirà il corteo alla cappella sacrario di S. Rita. Al termine, presso l'oratorio, verrà offerto un rinfresco nel corso della quale autorità, parenti ed amici potranno formulare i loro auguri e le loro felicitazioni alla festeggiata.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :