Magazine Società

Colmegna e rifiuti, “Chiediamo a comune e ad EcoNord maggior attenzione sulla raccolta”

Creato il 18 luglio 2017 da Stivalepensante @StivalePensante

Già in passato alcuni cittadini di Colmegna, frazione di Luino, ci avevano segnalato disagi nella raccolta dei rifiuti nelle piccole piazzole ecologiche di via Berra e via Torretta. Con l'arrivo dell'estate e l'aumento dei villeggianti che risiedono sul territorio, di conseguenza, anche i rifiuti crescono considerevolmente e, a causa di questo, i residenti del borgo luinese chiedono al comune e ad Econord un miglior servizio, per limitare il più possibile le criticità, come si evidenzia dalle foto che i cittadini ci hanno inviato.

" Si presentava così ieri sera 'l'isola ecologica' di via Berra - spiegano alcuni colmegnesi -, ma anche nella parte alta di via Torretta la situazione non è delle migliori. Per noi che ci viviamo vicino non è più tollerabile tra puzza e scarsa pulizia. Questa mattina Econord, almeno in via Berra, ha pulito l'area, ma invitiamo il comune a far passare maggiormente chi di dovere per la raccolta rifiuti, visto che l'azienda viene pagata. Il problema si verifica quasi ogni weekend in estate. Inoltre, sarebbe auspicabile che venissero multati gli incivili. Vedere un angolo di Colmegna in questo modo è a dir poco vergognoso. Un grazie, però, al consigliere Baldioli, che dopo la segnalazione si è attivato immediatamente ".

" Il martedì è il primo giorno utile per la raccolta del vetro e del secco", commentano dagli uffici comunali. " Quello di Colmegna è un problema che riguarda i villeggianti, che andandosene la domenica lasciano la spazzatura in questi punti di raccolta temporanei che avevamo individuato in passato. Qui si tratta di inciviltà. Questa mattina ci sono arrivate le segnalazioni e, insieme a Econord, abbiamo predisposto la pulizia delle isole ecologiche. Ricordiamo a tutti che la discarica di via Gorizia a Voldomino è sempre aperta, anche di domenica mattina ".

Il problema di queste aree rifiuti a Colmegna è che non sono videosorvegliate e per questa ragione è molto più difficile sanzionare chi non rispetta le regole e trovare i potenziali colpevoli. L'amministrazione comunale è a conoscenza della situazione e già nello scorso mese di giugno era stato il sindaco Andrea Pellicini ad annunciare la messa a dimora di una o più isole ecologiche sul territorio comunale, dotate di carta d'accesso, per Colmegna e per le Motte.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :