Magazine Tecnologia

Come creare una unità pubblicitaria cliccabile con Google AdSense

Creato il 28 marzo 2019 da Meletta

Oggi ci addentreremo nel mondo degli annunci pubblicitari di AdSense, nello specifico negli annunci di backup.

Cosa sono gli annunci di backup?

Sono quegli annunci che vengono visualizzati prima di quelli inviati da AdSense. Google ci permette diverse opzioni prima che l’annuncio stesso venga visualizzato, tra cui quella di impostare uno spazio vuoto, di togliere lo spazio pubblicitario o di impostare appunto un annuncio di backup.

Però una bacchettata ci sta tutta, Google non specifica che l’URL da inserire può essere anche una pagina HTML e non solo il link diretto ad una immagine (come è facile intuire), e quindi l’immagine personalizzata che servirà da pubblicità-backup, non potrà essere associata a nessun link, proprio perché manca il campo per associare un indirizzo http.

Per rendere la vostra immagine/banner cliccabile, dovrete creare una pagina HTML, con all’interno i tags basici ed i campi corrispondenti alla vostra immagine, ed url associato:

<html>
<head>
<title></title>
</head>
<body>
<a href=”https://webinblack.net” target=”_top”><img src=”/linkimmagine.jpg”></a>
</body>
</html>

Notate il target _top, questo va lasciato in modo che l’immagine venga visualizzata correttamente nell’iframe.

Come creare una unità pubblicitaria cliccabile con Google AdSense

Salvate il file .html e caricatelo nel vostro spazio web, dopodiché tornate su AdSense, e nella unità pubblicitaria creata, associate l’URL appena creato. Ovviamente dovrete creare una pagina .html per ogni unità che pensate di associare con un annuncio di backup.

L'articolo Come creare una unità pubblicitaria cliccabile con Google AdSense proviene da Web In Black - Blog Geek.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog