Magazine Cucina

Come migliorare un minestrone in busta

Da Lady_anna

Come migliorare un minestrone in busta

Non hai tempo di preparare il classico minestrone da zero e hai comprato uno in busta? Nessun problema, ti darò qualche trucchetto per migliorare il sapore.

Innanzitutto cerca di comprare un minestrone vegan abbastanza ricco, che abbia pure patate e legumi, oltre che le classiche zucchine e carote.

Il trucco che mi piace di più per migliorare il sapore di minestre e zuppe è creare un brodo vegetale. Puoi scegliere una verdura a tuo piacere o più verdure e mettere il tutto a bollire. Ad esempio puoi mettere in una pentola grande a bollire delle carote, spinaci, cipolla, aglio e pomodori, per circa 20 minuti;  oppure, puoi scegliere di bollire delle alghe o un’altra verdura. Poi frulli il tutto e cucini ancora per una decina di minuti con un po’ d’olio Evo, sale integrale, curcuma e pepe. E questa sarà la base dove cucinerai poi il contenuto della busta, ovvero, al posto di bollire il contenuto della busta in normale acqua, lo bollirai nel brodo vegetale.

Il secondo trucco è quello di preparare il minestrone il giorno prima, in questo modo sarà molto più saporito.

Il terzo trucco è quello di aggiungere ingredienti a piacere. Ad esempio, puoi decidere di aggiungere legumi, verdure, pasta corta o patate cotte, in modo da arricchirlo ancora di più.

Come tocco finale per ogni zuppa, minestra o minestrone, ci va del prezzemolo fresco e un filo di olio extravergine di oliva a crudo.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog