Magazine Internet

Come risalire al proprietario di un numero di cellulare

Da Giardiniblog @GiardiniBlog

In Italia, per legge, ogni numero di telefono cellulare, deve essere registrato da un utente con il proprio documento di identità. Questo fa sì che ad ogni SIM telefonica sia associata una persona ben precisa.

A differenza dei numeri di telefonia fissa che possiamo trovare facilmente con il sito di Pagine Bianche, non esiste alcun elenco telefonico dei numeri di cellulare. Solo l'autorità giudiziaria, in caso di indagine, può richiedere direttamente agli operatori telefonici, a chi appartiene un numero di telefono cellulare. Tuttavia, in alcuni casi, è possibile scoprire il proprietario di un numero di cellulare per vie traverse.

Se quindi, quando ricevi una chiamata da un numero sconosciuto, vuoi sapere a chi appartiene questo numero telefonico, troverai in questo articolo, vari modi per risalire al proprietario di un numero di cellulare, utilizzando gli strumenti e i servizi che la Rete ci offre.

Come sapere a chi appartiene un numero di telefono

Di seguito, un breve indice di tutti i metodi su come effettuare la ricerca dell'intestatario di un numero cellulare, che saranno spiegati in dettaglio nell'articolo. Fra questi metodi non troverai Facebook (che era una fonte eccezionale) perché, dopo lo scandalo Cambridge Analitica, la ricerca dei contatti tramite numero telefonico è stata bloccata.

Sfruttare Google per risalire al proprietario di un numero di telefono

Può sembrare un segreto di pulcinella, ma utilizzando Google si possono raggiungere interessanti risultati in modo molto semplice. Basta cercare il numero che ti interessa inserendolo, nella barra di ricerca fra doppi apici:

per esempio: "0123-45678910"

Come risalire al proprietario di un numero di cellulare

Questa semplice regola o trucchetto, impone al motore di ricerca, di ricercare tutte le pagine web in cui sia contenuto esattamente questo numero o frase, escludendo risultati molto simili, anche se leggermente differenti dal nostro numero di ricerca.

In questo modo sarà il motore di ricerca a controllare per te, se per caso la numerazione appartiene a qualche attività commerciale. Infatti sono moltissimi gli esercizi commerciali e i professionisti che inseriscono il proprio numero per farsi contattare dai clienti.

Inoltre, alcune numerazioni appartenenti a famosi call center o collegate a truffe sono argomento di discussione fra le persone in rete e quindi spesso la ricerca su Google da come esito una pagina in cui se ne parla.

Se la ricerca non ha dato nessun risultato, può essere di aiuto uno degli altri servizi online disponibili.

Truecaller un buon filtro contro le chiamate moleste

Come risalire al proprietario di un numero di cellulare

Si tratta di una delle App più note per quanto riguarda il contrasto alle chiamate dai call center: ha milioni di download e un nutrito database collaborativo. È falsa l'affermazione che prenda i contatti degli utenti per inserirli nel suo database, il servizio ha dimostrato di rispettare le normative sulla privacy.

Truecaller è disponibile gratuitamente con acquisti in App sia per Android che per iOS. Anche il database di TrueCaller è disponibile gratis, tramite questo sito Web, però per accedere bisogna effettuare il login registrando un account utente o facendo l'accesso tramite account di Google o Microsoft.

Sync.me l'elenco telefonico di numeri di telefonino

Come risalire al proprietario di un numero di cellulare

Si tratta di un servizio molto simile a quello che abbiamo descritto nel precedente paragrafo, anche questo si basa sulle segnalazioni degli utenti e dispone di una grande community.

Secondo molti Sync.me rappresenta la migliore soluzione per risalire al proprietario di un numero di cellulare. Non serve alcuna registrazione, bastano pochi click per controllare se un numero, con le informazioni sul suo proprietario, è presente nel database.

Basta collegarsi a sul sito del servizio, indicare il paese, scrivere il numero di telefono e cliccare sul pulsante " Search ". A questo punto, se il numero è nel database, ci verranno date diverse informazioni, il proprietario e l'operatore. L'informazione sull'operatore telefonico è spesso poco attendibile, tienine conto!

Tellows un gigantesco database a disposizione

Come risalire al proprietario di un numero di cellulare

Una valida soluzione gratuita per trovare l'identità di un numero è utilizzare il sito Tellows, che, grazie alle segnalazioni degli utenti (ha un enorme community di 7 milioni di utenti), ha sviluppato un interessante database contenente anche numeri mobili.

Si tratta di un servizio comodissimo (disponibile anche sotto forma di App) che puoi utilizzare, ad esempio, per capire se quel numero che ti chiama in continuazione per poi riattaccare non è uno stalker ma è semplicemente un call center molesto. Utilizzare il sito è semplicissimo e gratuito, basta collegarsi alla pagina dedicata inserire il numero telefonico su cui vogliamo indagare e cliccare sul pulsante " Ricerca ".

Se queste quattro soluzioni non funzionano, si possono sfruttare anche WhatsApp e Telegram per cercare di scoprire chi si nasconde dietro un numero di telefono, ora vedremo come.

Usare WhatsApp e Telegram per scoprire di chi è un numero di cellulare

Le chat sono divenute parte integrante della vita di tutti noi, ormai non ci facciamo quasi più caso, ma risultano fondamentali. Fra queste le più utilizzate sono sempre WhatsApp e Telegram, è difficilissimo trovare un utente con smartphone che non ne abbia installata almeno una.

Quindi, per cercare di trovare l'identità del possessore di un numero che non conosci e da questi risalire magari al nome e cognome, puoi provare a seguire questa procedura:

  • memorizza il numero sconosciuto nella tua rubrica utilizzando un nome casuale (ad esempio AAA);
  • apri l'app WhatsApp ed entra fra i contatti, premi in alto a destra sul pulsante "menu" con i tre puntini e premi sulla voce "Aggiorna";
  • quindi controlla se fra i contatti compare il contatto memorizzato, a questo punto puoi indagare visualizzando la sua foto del profilo e il suo nome utente.

Se l'utente compare nella lista ma non risulta avere alcuna foto è perché probabilmente ha modificato le impostazioni riguardanti la privacy di fabbrica, così da permettere la visione della foto di profilo solo ai contatti salvati nella sua rubrica.

Se su WhatsApp non spunta nulla puoi provare con Telegram:

  • apri l'app Telegram e clicca sul menu in alto a sinistra (l'icona con le tre linee orizzontali);
  • clicca sulla voce "Contatti";
  • scorri fra i contatti fino a trovare quello memorizzato (se appare), quindi potrai indagare anche in questo caso per risalire al nome utente e visualizzare la foto di profilo.

Questi attualmente sono tutti i metodi che è possibile sfruttare per scoprire l'intestatario di un numero di cellulare.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog