Magazine Internet

Come scaricare l’archivio di Facebook

Da Giardiniblog @GiardiniBlog

Lo scandalo che ha colpito Facebook ha segnato profondamente l'opinione pubblica sull'utilizzo dei dati personali raccolti dal social network mentre viene utilizzato sia da PC che da mobile.
Tante informazioni sensibili vengono registrate da Facebook e, nella maggior parte dei casi, rivendute a società terze per generare profitto.
Nonostante questa fuga di dati possa essere fermata, sono pochi gli utenti consapevoli del pericolo che corrono i loro dati personali.
Facebook permette a tutti gli utenti di scaricare un archivio contenente una (buona) parte dei dati raccolti mentre si utilizza il servizio. Con questi dati sarai più consapevole di cosa Facebook è riuscita a raccogliere sul tuo conto e che potrebbe rivendere al miglior offerente.
Scopri in questa guida come scaricare archivio Facebook per scoprire i dati monitorati dalla società, così da decidere cosa bloccare e se cancellarsi definitivamente da Facebook.

Come scaricare l’archivio di Facebook e scoprire quali dati vengono monitorati

Scaricare l'archivio di Facebook e scoprire quali sono i dati raccolti da Facebook

Come scaricare archivio Facebook

Per scaricare l'archivio con una parte dei dati raccolti da Facebook durante l'utilizzo non dovrai fare altro che loggarti su Facebook (utilizzando il link qui in basso). Poi fare clic sul simbolo a forma di punta di freccia in alto a destra, quindi su Impostazioni.

Come scaricare l’archivio di Facebook e scoprire quali dati vengono monitorati

Nella prima pagina che si aprirà ( Generali) troverai un link su cui cliccare, con scritto Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook.

Come scaricare l’archivio di Facebook e scoprire quali dati vengono monitorati

Fai clic sulla voce per aprire una nuova pagina, dove sarà possibile scaricare l'archivio vero e proprio facendo clic con il mouse sulla voce Avvia il mio archivio.

Come scaricare l’archivio di Facebook e scoprire quali dati vengono monitorati

Dopo aver cliccato sulla voce ti verrà chiesto di inserire nuovamente la password di Facebook (per sicurezza) e di confermare l'email di invio (di solito la stessa con cui effettui il login al social network).
Dopo pochi minuti riceverai un'email con un riassunto dei dati che potrai analizzare dall'archivio che andrai a scaricare.
Successivamente (Facebook impiega un po' per raccogliere tutti i dati, anche qualche ora) riceverai una seconda email con il link da cui scaricare l'archivio con tutte le informazioni in formato ZIP.
L'archivio può essere molto grande (anche svariate centinaia di MegaByte) in base al tempo che hai trascorso su Facebook e alla quantità di foto e video che hai condiviso sul social, quindi aspettati un download molto corposo quando utilizzi questo metodo per recuperare i dati registrati da Facebook.

Come aprire l'archivio di Facebook per scoprire i dati monitorati

Una volta terminato il download dell'archivio di Facebook potrai aprire il file con un qualsiasi programma di gestione degli archivi compressi.
Puoi usare per esempio 7-Zip, completamente gratuito e scaricabile dal seguente link:

Una volta installato il gestore apri il file ZIP con esso e recupera il file compresso al suo interno, in formato index.htm.
Questo file è gestibile da qualsiasi browser web e ti permette di accedere in maniera semplice a tutti i dati raccolti da Facebook dalla tua iscrizione fino alla data della richiesta.
All'interno del file puoi trovare:

  • Info di contatto: i numeri di telefono e gli indirizzi email personali e degli amici che hai aggiunto o che ti hanno aggiunto.
  • Amici: la lista amici, le persone che hai contattato per richiesta d'amicizia, le persone che hanno rifiutato la tua amicizia e le amicizie che hai rimosso.
  • Messaggi: tutte le chat ed i messaggi che hai realizzato utilizzando l'app Messenger e la chat integrata in Facebook, con tanto di date e i numeri sulle chiamate e sulle video-chiamate effettuate.
  • Inserzioni: le informazioni sul tipo di annunci visualizzati sul tuo profilo.

Ovviamente questa è solo una parte dei dati che Facebook raccoglie dal tuo profilo. Le altre informazioni sensibili non sono presenti in quest'archivio ma le informazioni che puoi visualizzare dovrebbero essere sufficienti a mostrarti cosa Facebook sa di te e del tuo profilo e come la società opera per poter guadagnare soldi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :