Magazine Internet

Come si guadagna con un blog o sito internet

Da Giardiniblog @GiardiniBlog

Oggi non solo non è facile creare una nuova realtà di successo su Internet, ma, una volta creato un blog o un sito, bisogna vedere come riuscire a monetizzare il proprio lavoro. Proprio su questo aspetto ci concentreremo in questo articolo, su come riuscire a guadagnare con un blog e/o un sito web.

Il modo più banale ed immediato per guadagnare online consiste nel fare uso di "banner", cioè nel mettere degli annunci pubblicitari. Ne parleremo in dettaglio nel prossimo paragrafo.

Come guadagnare soldi con un blog o un sito con la pubblicità

La pubblicità permette di trasformare molto facilmente e con minimo lavoro il traffico del proprio blog o sito in una fonte di guadagno. Puoi generare guadagni grazie ai click e/o alle visualizzazioni che i visitatori fanno sui banner pubblicitari. Tutti i servizi forniscono una stringa di codice HTML da inserire per premettere la visualizzazione dei banner.

Non conviene inserire annunci fin dalla nascita di un sito. Devi essere paziente, è meglio aspettare che il sito cresca e che riesca almeno a raggiungere i 500 utenti unici ogni giorno. In seguito potrai inserire banner pubblicitari per iniziare a guadagnare davvero qualcosa e non rischiare di essere sanzionato per click invalidi.

Un consiglio importante è sempre quello di scegliere pubblicità poco invasive ed i formati più adatti alla struttura della tua pagina. L'uso di pubblicità molesta potrebbe far scappare i tuoi visitatori facendo diminuire di conseguenza i guadagni.

Adesso parleremo delle agenzie di pubblicità più importanti e che garantiscono maggiori guadagni:

Google Adsense

Come si guadagna con un blog o sito internet

Si tratta della concessionaria pubblicitaria per il web della nota azienda diffusa grazie al famoso motore di ricerca, Google. Adsense ha la maggior parte degli inserzionisti, quindi è quella che più facilmente può far apparire annunci adatti al contenuto delle tue pagine. Per queste ragioni Google Adsense riesce a garantire i migliori introiti. Offre di più per ogni singolo click e porta un maggior numero di click (in gergo CPC e RPM, sono molto più alti rispetto ai concorrenti).

Utilizzare Adsense sul proprio blog o sito web è davvero semplice, la procedura è guidata con guide dedicate ad ogni piattaforma da Blogger a WordPress.

La registrazione è completamente gratuita e non comporta vincoli di alcun genere, per trovare maggiori informazioni puoi andare a questo indirizzo.

PayClick

Come si guadagna con un blog o sito internet

Si tratta di un'altra valida alternativa ad Adsense, offre un buon numero di campagne capaci di venire incontro alle esigenze di monetizzazione del traffico di molti siti.

Si tratta di uno dei network che propone i migliori guadagni, anche in questo caso non si hanno vincoli. E' una soluzione interessante anche per siti medio piccoli, se vuoi saperne di più puoi consultare la pagina del network.

eADV

Come si guadagna con un blog o sito internet

Si tratta di un network pubblicitario serio, accetta anche siti anche di piccole dimensioni, ma non aspettarti i guadagni di Adsense. Può essere una convincente alternativa per monetizzare il traffico che il network di Google non accetta.

Anche in questo caso l'utilizzo è semplice e non si ha nessun vincolo. Se volete provare a guadagnare tramite eADV trovate maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Altri network interessanti, soprattutto per siti con un traffico più importante sono:

  • Bidvertizer - è una grande agenzia di pubblicità che offre molte proposte.
  • BuySellAds - si tratta di un'altra interessante piattaforma per siti di media grandezza.
  • Tradedoubler - è un network pubblicitario molto importante, anche se non immediatissimo da utilizzare.

Se hai un sito di grandi dimensioni, potresti pensare anche di vendere direttamente in proprio i tuoi spazi pubblicitari. Così eviterai di dover pagare commissioni ai network pubblicitari.

Guadagnare con un blog o sito tramite articoli sponsorizzati

Se hai un sito o un blog con molto traffico e che tratta di un argomento ben determinato è probabile che presto o tardi sarai contattato da imprese di web marketing o che lavorano nel settore e che vorranno commissionarti un articolo. Ovviamente i post sponsorizzati vanno correttamente segnalati, così da comportarsi in modo onesto verso il proprio pubblico e così da non alienarsene le simpatie.

Come fare soldi con blog tramite le affiliazioni

Ormai sono moltissimi i portali di e-commerce e non che propongono delle campagne di affiliazione.

Le affiliazioni funzionano in modo abbastanza semplice, se tu mi fai effettuare una vendita io condivido con te parte del guadagno. Anche con un sito di piccole dimensioni è possibile guadagnare abbastanza tramite le affiliazioni.

Ad esempio se si possiede un piccolo blog di giardinaggio si può guadagnare indicando quali sono i prodotti migliori per curare le proprie piantine o le migliori offerte sugli strumenti. Non è semplice, il trucco è capire e proporre solo ciò che i tuoi visitatori potrebbero desiderare. Una notissima affiliazione è quella di Amazon.

Si può guadagnare con un blog condividendo conoscenze

Aprire un blog o un sito web può essere un'ottima vetrina per mostrare una competenza. Sono molti coloro che hanno un sito su argomenti di forte interesse per il pubblico ed organizzano corsi (ovviamente a pagamento).

Altri vendono consulenze a siti o società terze, guadagnando.

Il nostro approfondimento sui metodi per guadagnare con un blog/sito si è concluso, ci auguriamo di averti dato delle valide idee per monetizzare il tuo traffico. Se impieghi costanza e passione il tuo blog può diventare un vero e proprio strumento di sostentamento finanziario.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog