Magazine Cultura

Come una barca sul cemento di Roberto Saporito

Creato il 20 novembre 2019 da Leggere A Colori @leggereacolori
Come una barca sul cemento di Roberto Saporito


Titolo: Come una barca sul cemento

Autore: Roberto Saporito
Pubblicato: Novembre 2019 da Arkadia
Genere: Narrativa Italiana Collana: SideKar
Formato: Brossura Pagine: 112
ISBN: 9788868512309
Come una barca sul cemento di Roberto Saporito

📦 PRENOTALO IN ESCLUSIVA!
Come una barca sul cemento di Roberto Saporito Pagina o Sito ufficiale

In libreria dal 21 novembre

Arriva domani sugli scaffali Come una barca sul cemento, romanzo di Roberto Saporito. In queste pagine così dense, Roberto Saporito riesce a raccontare lo smarrimento della nostra epoca, tratteggiando le debolezze della natura umana con sguardo critico e puntuale.

Ha cinquant'anni e improvvisamente dopo la misteriosa perdita del suo precedente incarico da professore universitario, si trova a lavorare come guardiano notturno, evento che lo costringe a rielaborare completamente la sua esistenza.

Un po' per passare il tempo, un po' perché è un'esigenza che preme, decide di cercare quelle donne che hanno costellato il suo passato: quelle con cui avrebbe potuto avere una storia, anche solo fugace.

Inizia così un inseguimento vero e proprio, a caccia delle "vecchie fiamme", scoprendo quali siano state le scelte - imposte o meno - di ognuna di loro. Diventano in questo modo l'epicentro di un corollario di sofferenze, di episodi, di destini che si incrociano e sbattono l'uno sull'altro, in un vortice che l'uomo tenta di ammaestrare con ben pochi risultati.

Mille domande, sensi di colpa, se e ma a profusione, niente di certo.

Chi è Roberto Saporito

Come una barca sul cemento di Roberto Saporito

Roberto Saporito, nato ad Alba nel1962, ha diretto una galleria d'arte contemporanea. Autore prolifico è autore di racconti e romanzi: Harley Davidson (Stampa Alternativa, 1996), che ha venduto quasi trentamila copie, dei romanzi Il rumore della terra che gira (Perdisa Pop, 2010), Il caso editoriale dell'anno (Edizioni Anordest, 2013), Come un film francese (Del Vecchio Editore, 2015), Respira (Miraggi Edizioni) e Jazz, Rock, Venezia (Castelvecchi Editore, 2018). Suoi racconti sono stati pubblicati su antologie e su innumerevoli riviste letterarie. Ha collaborato con "Satisfiction" e, attualmente, scrive per il blog letterario "Zona di Disagio".


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog