Magazine Salute e Benessere

Commenti nel blog: partecipazione e widget per i lettori

Creato il 27 aprile 2020 da Lasfinge @micamenefrega
Commenti nel blog: partecipazione e widget per i lettoriCari amici, torno oggi su un argomento, quello dei commenti del blog già trattato in passato in un altro paio di occasioni: credo anzi di avervi già confidato la mia difficoltà a reperire un widget commenti capace di soddisfare le mie esigenze (chi volesse approfondire la tematica può leggere anche quest'altro post). La verità è che ancora oggi, a distanza di anni, sono in cerca di una risposta che mi soddisfi. Parto dalle seguenti considerazioni:
  • I commenti sono un elemento prezioso all'interno di un post: possono arricchirlo di informazioni e chiavi di lettura differenti rispetto a quelle considerate nell'articolo scritto dall'autore ed inoltre, essendo più semplici, diretti ed informali nella stesura, rendono un'idea più aderente al reale degli umori e delle opinioni dominanti relative al tema trattato.
  • I commenti aprono ai lettori uno spazio di partecipazione e dibattito libero, stimolando il confronto e con esso l'interesse e la voglia di approfondire gli argomenti specifici, funzionando pertanto da stimolo culturale per tutti i partecipanti.
  • I commenti rappresentano anche uno spazio di socialità virtuale, un salotto dove, accolti e curati dal padrone di casa, ci si può incontrare e conoscere.
  • I commentatori reali sono quelli che hanno effettivamente letto il post e quindi ne lasciano traccia esprimendo la propria opinione di condivisione e/o dissenso rispetto ai punti salienti del tema trattato.
  • I commentatori meritano menzioni e riconoscimenti per i contributi di opinione, le informazioni ed il tempo dedicato ai post letti e commentati.
  • La capacità di scrivere articoli sintetici, interessanti, avvincenti e scorrevoli tali da renderne gradevole ed utile la lettura è una responsabilità dell'autore.
  • L'attitudine a leggere e commentare è almeno in parte legata anche all'atteggiamento mentale del lettore: vi sono lettori assidui che commentano solo occasionalmente, quando ritengono di poter effettivamente offrire un contributo valido ed altri che invece commentano per simpatia, affetto o altro anche indipendentemente dal coinvolgimento e dall'interesse personale per la tematica.
Nell'intento di offrire ai miei lettori un riconoscimento ed un incoraggiamento alla partecipazione, ho sperimentato nel tempo diversi tipi di widget disponibili online: dobbiamo tenere presente che un widget comporta in genere un appesantimento della pagina e quindi deve possedere quanto meno le caratteristiche da noi desiderate per essere considerato realmente utile.
  1. Un widget leggero che ha il vantaggio di non comportare alcun problema di compatibilità, è quello del feed commenti di blogger: nella vostra pagina di amministrazione andate su layout e su "aggiungi gadget" quindi selezionate "Feed". Il link per il feed da aggiungere è quello ai commenti del vostro blog: https://nomeblog.blogspot.com/feeds/comments/default per i blog che sono ospiti della piattaforma blogger. Questo widget tuttavia non vi permette di vedere più degli ultimi cinque commenti, non include l'avatar del commentatore, né il link al suo profilo, ma solo il link al post commentato ed infine non offre la possibilità di escludere dall'elenco i commenti di risposta dell'autore. Si tratta appunto solo di un feed.
  2. Un widget personalizzabile e con qualche funzionalità in più, ma comunque compatibile col protocollo https l'ho trovato sul blog del buon vecchio (nel senso che frequento da tempo il suo blog, ma sarà di sicuro un giovanotto) Ernesto Tirinnanzi: lo trovate a questo link. Questo widget è personalizzabile per ciò che riguarda i colori, il numero di caratteri da mostrare ed altre funzionalità,  contiene il link all'articolo commentato, ma non al profilo del commentatore e non consente di escludere i commenti dell'autore.
  3. Un altro widget attualmente funzionante, ma a quanto pare non del tutto compatibile con il protocollo https, è quello degli ultimi commenti con avatar ruotanti (trovato sempre sul blog di Ernesto): questo widget, oltre ad essere personalizzabile per colori,  numero di caratteri e di commenti, contiene i link sia al profilo del commentatore che all'articolo commentato, inoltre consente l'esclusione dei commenti dell'autore ed eventualmente di altri commentatori, ma... C'è un ma: se voi lo posizionate nel vostro blog, Google etichetterà il vostro sito come "non sicuro" nell'icona che compare in alto a sinistra nella barra degli indirizzi, il che è una bella seccatura, almeno per me che ho preferito rinunciare al nome di dominio personalizzato, piuttosto che vedermi etichettare il sito come "non sicuro". Poi voi fate come volete.
  4. Un widget commenti che consente di escludere i commenti dell'autore è stato elaborato da Iolecal: lo trovate a questo link. Si tratta di un widget facile da installare nel senso che non dovete consumarvi gli occhi sullo script per le vostre personalizzazioni: basta indicare quali volete e poi fa tutto lei (santa donna!) è compatibile col protocollo https e non crea problemi, ma le personalizzazioni possibili sono limitate, specie per chi come me, dispone di una sidebar molto ristretta e di conseguenza il widget potrebbe non essere adatto a tutte le esigenze.
  5. Esisteva il widget dei top commentatori, che mi pare abbia smesso di funzionare ed è un vero peccato in quanto si trattava effettivamente di un widget interamente dedicato ai lettori.
Alla fine, dopo lunga e tormentosa ricerca, io ho scelto di fare in questo modo:
  • Ho inserito nella barra sinistra del blog il feed di blogger ai commenti e me lo tengo così com'è.
  • Ho creato invece per i miei lettori un PREMIO SETTIMANALE che sarà rinnovato tutti i lunedì. Utilizzando il gadget immagine nativo di blogger, ho inserito nella sidebar destra del blog l'avatar con link al profilo del lettore che ha totalizzato il maggior numero di commenti nel corso degli ultimi 7 giorni. Naturalmente, considerato che alcuni lettori sono più prolifici di altri pur altrettanto assidui, ho stabilito alcune regole per il conferimento del premio:
  1. Il premio verrà conferito ogni lunedì, come indicato sopra e si riferirà al numero di commenti totalizzati nella settimana precedente.
  2. Una volta ottenuto il premio, l'avatar del lettore e commentatore più assiduo sarà visibile nella sidebar del blog per l'intera settimana.
  3. Chi ha ottenuto il premio non può essere rinominato nel corso dello stesso mese (per le quattro settimane successive) per cui se in quest'arco di tempo risultasse nuovamente primo in classifica, verrebbe selezionato  al suo posto per il conferimento del premio il secondo dell'elenco.
Con questa modalità spero di riuscire ad esprimere la mia gratitudine ed a dare visibilità in questo mio piccolo spazio a tutti i miei lettori più affezionati. Spero che sia anche per tutti un gioco divertente. 
Voi che ne pensate? Vi piacerà?

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog