Magazine Bambini

Conciliare il lavoro con la vita, dipende da te: ecco una possibilità per tutte le mamme

Da Acsylvya @mammemacerata

Avere tempo. Averlo per fare un’occupazione che da soddisfazione, averlo per stare insieme ai bambini, per curare le proprie passioni, per uscire col proprio compagno o per gli amici. Quante di noi guardano a tutto questo come ad un miraggio quasi impossibile?

Gli impegni quotidiani e la difficoltà di conciliare la vita col lavoro sono frequentemente all’ordine del giorno per molte, troppe mamme. Ecco allora che nasce l’esigenza di fare qualcosa di diverso, di dare la priorità alla vita vera, agli affetti, alle emozioni, dando valore a noi stesse e a quello che stiamo facendo.

Mi ha colpito molto la storia di Laura, una mamma marchigiana, che sta scegliendo un’altra strada per vivere al meglio, o forse per vivere davvero. Laura ha deciso di promuovere la sua attività attraverso mammemarchigiane.it e penso che nelle sue parole possano ritrovarsi molte altre donne, sempre divise dalla classica tormentata scelta tra lavoro e famiglia, troppo spesso inconciliabili.

“Salve a tutte le mamme. Sono una veterinaria,  Dirigente presso il Ministero della Salute, mamma di una bimba di 7 anni.Il mio lavoro, che si svolge a oltre 100 km di distanza da casa, mi tiene da sempre lontana dalla mia famiglia, dalla mia bimba e non mi permette più, per il poco tempo disponibile, di coltivare i miei interessi, la musica antica, il teatro, la lettura, i viaggi.Ho deciso circa un anno fa che non potevo aspettare di andare in pensione per dedicarmi finalmente a Sofia, non ne avrebbe avuto più bisogno. E certo viaggiare a 70 anni non è come farlo a 30 o a 50.Ho scoperto allora che la possibilità di conciliare il lavoro con la famiglia e con i propri interessi c’è. Io personalmente l’ho trovata nel Network Marketing, affidandomi all’azienda leader in questo settore, la numero 1 al mondo, Amway, presente in circa 100 paesi, con un’esperienza di oltre 50 anni.Le perplessità iniziali sono state tante, l’idea di dover vendere prodotti porta a porta, la paura che si trattasse di uno dei tanti specchietti per allodole in cui incappiamo spesso muovendoci su internet, la paura di fallire. Ma la voglia di tentare, di provare a costruirmi la mia libertà, di riconquistare il mio tempo era tanta ed ho iniziato.Per prima cosa mi sono innamorata dei prodotti. Tutti. Gli integratori a base di vegetali (coltivati e lavorati dalla stessa azienda entro 12 ore dalla raccolta, certificati e approvati dal Ministero della Salute) i prodotti per la casa (economici e rispettosi dell’ambiente), i prodotti di bellezza (ottimi, affidabili, innovativi).Per quanto riguarda l’attività ho scoperto strada facendo che non si trattava di vendere, di fare continue riunioni a casa di vicini e parenti, di cercare sempre nuovi clienti. Perché la vendita è solo una piccola parte dell’attività (quella che permette un guadagno immediato) e bastano piccolissimi fatturati personali per avere grandi guadagni.Sì, perché l’attività principale, quella che permette di realizzare guadagni elevati ed automatici, è la creazione di reti, la stessa attività che noi svolgiamo continuamente (gratuitamente, creando guadagni per qualcun altro) quando invitiamo i nostri amici su Wathsapp, su Facebook, quando gli consigliamo un film o un negozio di scarpe. E non c’è bisogno di coinvolgere centinaia di persone, basta coinvolgere 1, 3 o 5 amici o conoscenti ed insegnargli a fare la stessa cosa con i loro amici. E c’è tutta una squadra di professionisti pronta a seguirti, a formarti perché tu possa raggiungere i tuoi obbiettivi, i tuoi successi.Ho già costruito, nonostante i miei impegni di lavoro, di moglie e di mamma la mia entrata extra, automatica, che si somma ai guadagni ottenuti dalla vendita dei prodotti a pochi amici e parenti. Il mio prossimo obbiettivo è quello di sostituire completamente in pochi anni lo stipendio che attualmente mi viene dal lavoro tradizionale. E tutto questo lo sto realizzando aiutando altre persone a fare la stessa cosa, a guadagnare facendo quello che fanno sempre (acquistare prodotti di uso comune e consigliarli ad altri), all’interno di una grande squadra sempre pronta ad aiutare me e tutte le persone che io stessa inserisco.Se tu, mamma, vuoi fare come me, costruire in pochi anni (non 35, ma 3-5) un futuro sereno per te e per i tuoi figli, un futuro di prosperità ma anche di tanto tempo libero, allora chiamami o inviami un messaggio FB o un email.Non ci sono limiti di distanza, il nostro gruppo è presente in varie località italiane e all’estero. Non esitare, contattami!”UpToYou – Dipende da teLaura Mongelli328/0779361[email protected]FB: laura.mongelli.37 

Conciliare il lavoro con la vita, dipende da te: ecco una possibilità per tutte le mamme

Conciliare il lavoro con la vita, dipende da te: ecco una possibilità per tutte le mamme

Conciliare il lavoro con la vita, dipende da te: ecco una possibilità per tutte le mamme

Conciliare il lavoro con la vita, dipende da te: ecco una possibilità per tutte le mamme

**************

- post sponsorizzato - 

(196)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog