Magazine Ricette

CONFETTURA di FICHI SPEZIATA – SENZA PECTINA – Perfetta per accompagnare i FORMAGGI…e non solo!

Da Unospicchiodimelone
CONFETTURA di FICHI SPEZIATA – SENZA PECTINA – Perfetta per accompagnare i FORMAGGI…e non solo!
Immagino che...un po’ tutti...in questo periodo, stiamo escogitando mille modi diversi per magiare i fichi e, soprattutto, conservarli!
Un metodo molto classico ma sempre moooolto apprezzato è quello di farne delle ottime CONFETTURE (o MARMELLATE che siano)!
La mia CONFETTURA è speziata…nel senso che è aromatizzata al limone e allo zenzero; inoltre, è SENZA PECTINA ma non ho utilizzato il trucco della banana della volta scorsa, ma il trucco più classico…quello della MELA!
La MELA è un frutto ricchissimo di pectina (in particolare nella buccia) e renderà le vostre marmellate dense al punto giusto ed in modo assolutamente naturale!
CONFETTURA di FICHI SPEZIATA – SENZA PECTINA – Perfetta per accompagnare i FORMAGGI…e non solo!
INGREDIENTI
500 g di fichi150 g di zucchero di canna integrale (io uso sempre poco zucchero, a maggior ragione per i fichi!)mezzo limone bio 2 cm di radice di zenzero1 mela bio
PROCEDIMENTO
Lavate tutto…tranne lo zucchero ovviamente AHAH…e iniziate a sbucciare i fichi (io li sbuccio in modo grossolano…se sapete che sono bio…potete tranquillamente tenere la buccia!)
Tagliate a dadini il mezzo limone (TUTTO…anche la BUCCIA!) e la mela (TUTTA…anche la BUCCIA: buccia è la parte più ricca di pectina!)
Tagliate a fette sottili lo zenzero ed unite il tutto in una pentola capiente, adatta a stare sul fuoco per diverso tempo!
CONFETTURA di FICHI SPEZIATA – SENZA PECTINA – Perfetta per accompagnare i FORMAGGI…e non solo!
N.B. Io mi trovo molto bene con le piastre di cottura…evitano lo STRINAMENTO nel 99% dei casi :-) Certo però che se proprio vi dimenticate completamente la confettura sul fuoco per ore…ahah…nemmeno la piastra vi può salvare!
Lasciate cuocere a fuoco lento per mooooolto tempo, sempre mescolando!
CONFETTURA di FICHI SPEZIATA – SENZA PECTINA – Perfetta per accompagnare i FORMAGGI…e non solo!
La mia confettura di fichi ha cotto per circa 2 ore…non so…posso chiamarla marmellata??? Devo ancora capire la differenza! Ahah!
Comunque spegnete il fuoco quando vedete che non è più LIQUIDOSA ma è ben asciutta! :-)
Ora potete sistemarla nei vari barattoli per la conservazione oppure fare come ho fatto io…una buonissima crostata! :-)
Però ne ho tenuta un pochino per farci delle buonissime e sanissime colazioni o per accompagnarci i formaggi!
CONFETTURA di FICHI SPEZIATA – SENZA PECTINA – Perfetta per accompagnare i FORMAGGI…e non solo!
Ebbene sì, grazie al suo gusto speziato e poco zuccherino, questa confettura di fichi si accompagna molto bene ad un buon pecorino, caprino o parmigiano reggiano!
Che dire…buon MOMENTO MARMELLATOSO!
CONFETTURA di FICHI SPEZIATA – SENZA PECTINA – Perfetta per accompagnare i FORMAGGI…e non solo!
unospicchiodimelone!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog