Magazine Africa

Congo Kinshasa:arrestato a Goma il leader ribelle ruandese Asifiwe(Fdlr)

Creato il 04 dicembre 2019 da Marianna06

Risultati immagini per goma

Immagine della città di Goma (Nord Kivu)

L'esercito della Repubblica democratica del Congo (Rdc) ha arrestato il leader ribelle ruandese Nshimiyimana Asifiwe nella città di Goma, nella provincia orientale del Nord Kivu. È quanto annunciato in un comunicato dalle forze armate congolesi, secondo cui Asifiwe si è consegnato alle autorità ruandesi insieme ad altri ribelli delle Forze democratiche per la liberazione del Ruanda (Fdlr). L’arresto di Asifiwe, considerata una figura di spicco fra i ribelli ruandesi, è avvenuto nell’ambito dell’offensiva lanciata lo scorso 30 ottobre nella regione dalle forze armate congolesi. In precedenza, nel settembre scorso, le truppe congolesi avevano ucciso il capo dell'ala militare delle Fdlr, Sylvestre Mudacumura, e un altro comandante, Juvenal Musabyimana, il mese successivo. Lo scorso 30 ottobre l’esercito congolese ha lanciato un’operazione “su larga scala” contro tutti i gruppi ribelli armati attivi nell’est del paese. Come annunciato dal portavoce delle forze armate congolesi, Leon Kasonga, l’offensiva mira a contrastare i gruppi armati presenti in particolare nelle province del Nord Kivu e del Sud Kivu, fra cui i ribelli ruandesi delle Fdlr, quelli ugandesi delle Forze democratiche alleate (Adf) e le milizie Mai Mai. Dall’inizio dell’operazione sono stati uccisi almeno 25 combattenti ribelli, secondo quanto reso noto dall’esercito di Kinshasa. (Fonte Agenzia Nova)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog