Magazine Cinema

Continuavano a chiamarlo trinità

Creato il 24 maggio 2020 da Sbruuls
Continuavano a chiamarlo trinità

prima s’è messo a parlare da solo, e poi in nome d’un altro è partito con il destro

Titolo: Continuavano a chiamarlo trinità
Regia: Enzo Barboni
Cast: Terence Hill, Bud Spencer
Protagonisti: Eroi, Cowboys
Materia: Western, Comicità
Energia: Scazzottate, Senso di Giustizia
Spazio: Far West
Tempo: 1800

Il padre di Bambino e Trinità in punto di morte fa giurare ai due figli di lavorare insieme, per la gioia di Trinità che ama stare con suo fratello.
Spacciandosi per fedederali, mentre Trinità cerca di far colpo su una figlia di coloni, Bambino si dà da fare per trovare qualche “lavoretto”.
Ma Trinità come sempre gli fa saltare tutte le opportunità, coinvolgendolo suo malgrado in mirabolanti avventure.

A seguito di “Lo chiamavano Trinità” non poteva mancare il secondo e ultimo episodio (purtroppo) che vede protagonisti i nostri due eroi.
A spasso per il West prendono a schiaffoni i vari cattivi che gli si parano davanti, non tanto per Bambino, che starebbe lontano dai guai, ma per Trinità a cui prudono sempre le mani.
Ennesima ReVisione del film, e tutto quello detto per il primo vale anche per questo, sottolineo ancora la presenza di bellissime scene da storia del cinema tra cui due pranzi, uno di famiglia, e uno al ristorante.

ReVoto Finale: Capolavoro

Frase del film: prima di andarmene vorrei sapervi con una buona taglia sulla testa!

RPUX2
29 dicembre 2012


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines