Magazine Tecnologia

Controller sui PS Move: ora è possibile con una Mod

Creato il 01 febbraio 2017 da Oculusriftitalia
Controller sui PS Move: ora è possibile con una Mod

Il PlayStation VR è sicuramente un buon visore che è riuscito a portare la realtà virtuale al grande pubblico, tuttavia una delle sue pecche più evidenti riguarda proprio i PlayStation Move. I controller di Sony, grazie ad un tracciamento della posizione piuttosto accurato, possono portare le nostre mani nell'ambiente virtuale. Tuttavia il confronto con prodotti simili delle aziende rivali, come i controller di HTC Vive oppure i Touch di Oculus, risulta essere impietoso per i poveri Move. Uno dei principali punti deboli riscontrati riguarda l'occlusione, infatti qualora dovessimo uscire dall'inquadratura della PlayStation Camera il sistema perderebbe immediatamente il tracciamento della posizione. Va considerato inoltre che questi dispositivi non hanno alcun sistema di navigazione dedicato come controller analogici o touch pad il che rende il movimento in alcuni titoli davvero rigido. La soluzione a questi problemi potrebbe essere stata trovata grazie a una compagnia canadese che, ben cinque anni fa, ha prodotto una modifica per i Move. Il sistema, sviluppato dalla Playhouse Studio, prende il nome di DualPLAY ed è stato lanciato nel lontano dicembre 2012.

Il video mostra una periferica che collega i PS Move ad un altro dispositivo chiamato Navigation Controller, il quale non è altro che un kit aggiuntivo, lanciato dalla stessa Sony nel 2010 assieme al prodotto principale. Il vero punto di forza risulta essere invece la presenza di uno stick analogico su ogni controller, in perfetto stile DualShock. In questo modo l'utente potrà muoversi nel mondo di gioco sfruttando sia le caratteristiche dei PSMove sia dei controller analogici, a cui è sicuramente più abituato. Non stiamo sicuramente parlando del sistema di movimento definitivo, anche solo pensando ai problemi relativi al motion sickness, tuttavia potrebbe rivelarsi una nuova opzione per i possessori di PS VR. Si tratta per di più di un esperimento di una terza parte, non di una periferica ufficiale, sarà quindi molto difficile che venga supportata a livello di software. Nonostante questo Sony dovrebbe analizzarla con attenzione, poiché potrebbe trattarsi di una via poco costosa per migliorare l'esperienza VR dei propri utenti, senza che ci sai la necessità di produrre un controller da zero.

DualPLAYPS Move

A proposito dell'autore

Controller sui PS Move: ora è possibile con una Mod

Post correlati

    Controller sui PS Move: ora è possibile con una Mod

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :