Magazine Informazione regionale

Convegno a Brescia: il mappamondo cinese di Giulio Aleni in mostra alla FCB

Creato il 02 maggio 2018 da Vivicentro @vivicentro

L’Università degli Studi di Brescia, nell’ambito delle iniziative volte a promuovere il proprio profilo internazionale, ha ottenuto dalla Biblioteca Apostolica Vaticana l’autorizzazione a riprodurre una fedele scansione della versione vaticana di un antico mappamondo (1623-1649) redatto da Padre Giulio Aleni.

Tra le opere del padre gesuita spicca un testo di geografia, Geografia dei paesi non tributari, commissionato dalla corte degli imperatori della dinastia Ming. Allegati alla mappa un mappamondo e due emisferi che possono essere considerati un unicum della cartografia mondiale, trattandosi quasi certamente della prima pubblicazione di un mappamondo scritto in cinese.

La ristampa, in coedizione con il Centro Giulio Aleni della Fondazione Civiltà Bresciana, vuole essere un omaggio ad un’importante figura della cultura bresciana, ancora oggi rispettata e onorata in Cina per essersi particolarmente distinta, nel lungo periodo di vita trascorso in quel Paese, nella capacità di proporre, in modo rispettoso e paritario, la cultura occidentale, condividendola ed armonizzandola con quella locale.

Siete tutti invitati ai due appuntamenti di presentazione e approfondimento nella giornata di giovedì 3 maggio 2018:

Ore 12.00

Presentazione al pubblico della ristampa della copia Vaticana

Università degli Studi di Brescia, Salone Apollo – Piazza del Mercato, 15 (Brescia)

Ore 14.00

Giornata di studio

Fondazione Civiltà Bresciana, Salone Mario Piazza – Vicolo San Giuseppe, 5 (Brescia)

Convegno a Brescia Giulio Aleni

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Convegno a Brescia: il mappamondo cinese di Giulio Aleni in mostra alla FCB


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog