Magazine Informazione regionale

Coronavirus, due casi positivi in Campania: sono donne che erano state al Nord

Creato il 26 febbraio 2020 da Vesuviolive

medico coronavirus

medico coronavirusSono due i casi positivi di coronavirus in Campania. Si tratta di due donne: le pazienti provengono una da Vallo della Lucania, in provincia di Salerno, e l'altra, di 24 anni, dal Casertano. Una delle due si è presentata direttamente in ospedale, mentre l'altra era stata mandata a casa perché asintomatica. I tamponi, così come previsto dalla procedura, sono stati inviati all'Istituto Superiore della Sanità che darà l'ufficialità. A riferirlo è l'Ansa. Entrambe, secondo il percorso ricostruito dal personale medico, erano state nel Nord Italia, dove probabilmente hanno contratto la malattia. La 24enne si era recata autonomamente al Cotugno, denunciando di provenire da un'area della Lombardia. Lì le era stato praticato il tampone, poi era stata mandata a casa perché priva sintomi. I medici le avevano prescritto un periodo di quarantena di 14 giorni. Con l'esito positivo del test in serata verrà trasportata nuovamente presso l'ospedale napoletano, così come l'altra donna che al contrario presentava sintomi. La notizia del primo caso confermato di coronavirus in Campania era stata data da Vincenzo De Luca. Il presidente della Regione Campania in una conferenza delle regioni aveva anticipato la notizia in attesa dell'ufficialità da parte del Ministero della Salute.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog