Magazine Attualità

Corpo sfigurato trovato sul Monte Grappa: si attende risultato esame autoptico

Creato il 26 dicembre 2017 da Nerocronaca

TREVISO, 26 DICEMBRE – Verrà eseguito domani, o al massimo giovedì, l’esame autoptico sul corpo sfigurato ritrovato sulle pendici del Monte Grappa il giorno della vigilia di Natale. Soltanto l’autopsia potrà indicare se il corpo rinvenuto sia quello di Sofiya Melnyk, la quarantatreenne ucraina scomparsa il 15 novembre scorso da Cornuda, nel Trevigiano.

La salma, da quanto appreso dalle agenzie di stampa, è stata trovata vestita e presumibilmente sfigurata dalle intemperie. Vicino al corpo sono stati individuati i resti di un sacco, dello stesso materiale di quelli che solitamente vengono usati per i rifiuti domestici. Si ipotizza che sia stato utilizzato per il trasporto del cadavere e che l’omicidio sia stato compiuto in un luogo diverso da quello del ritrovamento. La zona era stata già perlustrata nelle scorse settimane, anche mediante l’uso di un elicottero, ma le ricerche non avevano perseguito nessun esito positivo.

Se il parere tecnico-motivato del medico legale dovesse stabilire che il corpo sfigurato sia quello di Sofiya Melnyk, aumenterebbero le probabilità che possa trattarsi di un caso di omicidio-suicidio. Pascal Daniel Albanese, il compagno della Melnyk, è stato trovato suicida dieci giorni dopo la scomparsa della donna.

Luigi Cacciatori

Immagine da ilgiornaledivicenza.it

L'articolo Corpo sfigurato trovato sul Monte Grappa: si attende risultato esame autoptico proviene da NERO Cronaca.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :