Magazine Curiosità

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

Creato il 15 febbraio 2020 da Lucrezia Mastroianni
Tempo stimato di lettura: 9 minuti Fact Checking
AVVERTENZA PER L’USO DI QUESTO ARTICOLO

L’AUTORE DEL PRESENTE ARTICOLO NON HA NESSUN TITOLO SPECIFICO OVVERO NON E” UN MEDICO O HA TITOLI IN VIROLOGIA. TRAE LE SUE INFORMAZIONI DA SITI ISTITUZIONALI QUALI ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SALUTE OPPURE SUL MINISTERO DELLA SALUTE 

PERTANTO IL POST IN QUESTIONE HA MERO SCOPO  INFORMATIVO

FIRMATO WWW.EMILIOACUNZO.IT

Non credevo di dover intervenire con un post sul Coronavirus, reputavo e reputo necessario lasciare questa incombenza a coloro che avessero i titoli per fare informazioni ma visto l’andazzo di disinformazioni non solo in ambito complottistico ma anche scientifico( che scienza non è) che stanno creando o quanto meno contribuendo a creare paure ingiustificate,ho cercato di racchiudere tutto ciò che la Scienza conosce di questo virus e soprattutto quello che sta smentendo. Non ho nessuna velleità e tutto quanto nell’articolo è frutto di altri

Cos’e’ il CoronaVirus?

E’ un Virus chiamato scientificamente”2019-nCoV”

I virus sono :Organismi di dimensioni ultramicroscopiche,di natura non cellulare quindi incapaci di una sintesi proteica autonoma e perciò caratterizzati dalla vita parassitaria endocellulare obbligata, ovvero sono obbligati a vivere in cellule ospitanti proprio per potersi nutrire

Il 2019-nCoV appartiene quindi alla famiglia delle Coronavirus chiamati così proprio per la forma a Corona, sono capaci di causare malattie come il comune raffreddore sino a più gravi quale l la sindrome respiratoria mediorientale (MERS-CoV) e la la sindrome respiratoria acuta grave (SARS-CoV)

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

Photo Credit: Content Providers(s): CDC/Dr. Fred Murphy – This media comes from the Centers for Disease Control and Prevention’s Public Health Image Library (PHIL), with identification number

Come è nato:

Non è chiara la sua origine, ovvero il passaggio tra animale e uomo, si presume che in alcune razze di pipistrello il virus si sia modificato , mentre sarebbe stato trasportato all’uomo tramite un animale vettore diverso , il candidato principale sarebbe  il Pangolino , ovvero una specie di Formichieri molto in voga in Cina

Periodo di incubazione?
-ovvero il periodo di tempo che intercorre fra il contagio e lo sviluppo dei sintomi clinici-

Varia fra 2 e 11 giorni, fino ad un massimo di 14 giorni.

Sintomi:

sintomi respiratori, febbre, tosse, respiro corto e difficoltà respiratorie. Nei casi più gravi, l’infezione può causare polmonite, sindrome respiratoria acuta grave, insufficienza renale e persino la morte.

E’ ovvio che potrebbe facilmente confondersi con l’influenza stagionale , la differenza consiste soprattutto che nel caso di 2019-nCoV la salute peggiora , mentre la comune Influenza regredisce, in ogni caso nel dubbio è bene consultarsi con il medico di Famiglia o altri istituti di salute riconosciuti , in ogni caso sono  per lo più a rischio di infezione le persone che vivono o che hanno viaggiato in aree infette dal nuovo coronavirus, soprattutto in Cina.

Come si trasmette?

  • la saliva, tossendo e starnutendo;
  • contatti diretti personali;
  • con le mani quando non lavate e contaminatesi tocca naso, bocca o occhi
  • In rari casi il contagio può avvenire attraverso contaminazione fecale.

Anche se le malattie respiratorie normalmente non si trasmettono con gli alimenti e consigliabile usare la buona pratica igienica evitando il contatto tra i crudi con i cotti

Prevenzione:

A) Per evitare di essere infettati è necessario: Lavarsi metodicamente le mani con Acqua e Sapone o soluzione alcolica soprattutto dopo aver tossito/starnutito prima durante e dopo la preparazione di cibo, prima di mangiare, dopo essere andati in bagno, dopo aver toccato animali o le loro deiezioni o più in generale quando le mani sono sporche in qualunque modo

B) Per evitare il rischio di infettare:E’ necessario coprire naso e bocca quando si  tossisce e/o si  starnutisce (gomito interno/fazzoletto) Buttare  il fazzoletto in maniera sicura  dopo l’uso, Lavarsi le mani dopo aver tossito/starnutito.

Inoltre: L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda l’utilizzo di mascherine mediche  solo in caso in cui si  sospetta di aver contratto il nuovo coronavirus e vi sono  sintomi quali tosse o starnuti e se si sta vicino a persone con sospetta infezione da nuovo 2019-nCoV. Non dimenticando di contattare il numero gratuito 1500 istituito dal Ministero della salute.

Trattamento:

Sino ad ora non esiste nessun trattamento o vaccino disponibile per la malattia. Tuttavia, i Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC) statunitensi hanno consigliato di alleviare i sintomi assumendo regolarmente farmaci antinfluenzali, bevendo liquidi e riposando. Nei casi più gravi si potrebbe rendere necessario un trattamento finalizzato al sostegno delle funzioni vitali, come la ventilazione artificiale o l’ECMO.

Quanto sopra sono sommarie informazioni in ogni caso fate riferimenti sempre a questi siti istituzionale :

L’organizzazione mondiale della Sanità 

Ministero della salute

Bolletini medici dello Spallanzani sul Coronavirus

Bufale, isterie collettive, pseudoscienza e pericolo psicosi/razzismo

Recentemente l’Oms ha lanciato l’allarme circa il fenomeno della “infodemia” termine che in pratica significa: enorme rilascio di informazioni  sul virus in maniera tale da non poter distinguere le notizie false da quelle vere;  a questo banchetto, mi dispiace dirlo partecipano non solo noti bufalari ma anche una componente scientifica che lancia a raffica notizie , impressioni, valutazioni che si basano ,su ipotesi perlopiù pesudoscientifiche

—IL MIO CONSIGLIO PER I LETTORI E QUELLO DI FIDARVI ESCLUSIVAMENTE DEL VOSTRO MEDICO DI FAMIGLIA E SITI ISTITUZIONALI CHE SOTTO RI LINKO

 L’organizzazione mondiale della Sanità  (CON UN BOLLETTINO QUOTIDIANO SULLA SITUAZIONE GIORNALIERA )

Ministero della salute( QUI POTRETE RISOLVERE, TRA L’ALTRO PARECCHI VOSTRI DUBBI)

IN OGNI CASO DUBITATE (ANCHE DI ME) SU SITI POST SOCIAL E PERSINO GIORNALI-CERCATE SEMPRE CONFERME ULTERIORI

—IL MIO CONSIGLIO PER CHI FA INFORMAZIONI E QUELLO DI VALUTARE CON COMPORTAMENTO DA BUON PADRE DI FAMIGLIA LE VARIE INFORMAZIONI CHE DISPONETE

RICORDATE TUTTI CHE LE PSICOSI E ISTERIE STANNO PROVOCANDO PROBLEMATICHE PEGGIORI DELLO STESSO VIRUS

questa sotto è una frase  pronunciata in videoconferenza da una studente “Wefang Cao”  Bloccata in Cina che merita di essere pubblicata:

“L’unica cosa di cui dobbiamo aver paura è la paura stessa”

Per i motivi indicati sopra illustrerò alcune bufale più o meno gravi che stanno circolando in rete e non

BREVEMENTE

Innanzitutto l’acido acetico non protegge dal contagio

Non sono efficaci: l’acqua salata, gli steroidi, l’etanolo e aglio

Non esiste  nessun inventore ne tanto meno Raul Rodolfo Abhduz Khan

Non vi sono brevetti registrati

Bill Gates Foundation non ha predetto 65 milioni di decessi a causa del coronavirus, ha solo partecipato ad uno  scenario simulato su un generico coronavirus,

QUELLE PIU’ COMPLESSE: 

Il virus è stato creato in laboratorio segreto cinese  è fuggito dal centro grazie ad un tecnico ?

Semplicemente nella zona di Wuhan, la città cinese dove sarebbe iniziato del virus, esiste un centro “non segreto” ma di collaborazione Internazionale di ricerca: possibile che il Governo Cinese abbia creato un virus come arma, in presenza di personale straniero ?

Avrebbero creato il virus per poi vendere il vaccino e quindi  arricchire le case farmaceutiche:

Il problema che allo stato attuale non esiste nessun vaccino, vi sono studi preliminari e le ipotesi migliori parlano di un vaccino pronto tra 18 mesi oppure quelle peggiori ( io le escluderei) di diversi anni prima che venga alla luce

Virus pericoloso perche è a trasmissione asintomatica ?(cioè  si trasmette anche quando il soggetto pur avendo l’infezione non ha sviluppato i sintomi? )

Secondo i ricercatori del Center of disease control  di Atlanta che rappresenta un autorità mondiale in tema di controllo malattie infettive, la possibilità che gli asintomatici possano essere contagiosi è piuttosto bassa, in quanto il virus si trasporta attraverso le goccioline trasmesse da starnuti e colpi di tosse che quindi rappresentano sintomi…

I nuovi numeri pubblicati dalle autorità Cinesi è segno che stiano barando è che i dati nascondano una pandemia mostruosa ?

Bisogna fare chiarezza su questo fatto e non sviscerare panorami da film di fantascienza:

Il tutto nasce il 7 febbraio quando La Chinese National Health Commission decise  di cambiare il modo di conteggiare i casi di COVID-19 positivi,

ovvero la commissione aveva deciso di considerare “casi confermati” solo quelli che risultavano positivi al test e presentavano sintomi e non più anche quelli positivi al test ma asintomatici.

Questo ovviamente in disaccordo con quanto prevedono le linee guida dell’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) Semplicemente c’e’ stato un passo indietro delle autorità Cinese cheha aggiunto 254 nuovi decessi e altri 15.152 casi di contagio al bollettino dell’epidemia di Covid-19. per cui invece di gridare “al Lupo- al Lupo” questa notizia dovrebbe essere accolta con soddisfazione proprio per un passo importante di trasparenza delle autorità Cinesi e quindi di una volontà specifica di coordinamento con L’OMS

ISTERIE COLLETTIVE DA SOCIAL

L’infermiera ammette…

Nei giorni scorso circolava su WhatsApp un audio in cui una presunta infermiera di un ospedale Cinese raccontava di una situazione, negli ospedali, drammatica ove le autorità mentivano spudoratamente sulle vittime

Ovviamente tutto falso; signori miei se io vi inviassi un audio dove racconterei di essere un Alieno voi ci credereste ? non rispondete di si!

Ci vogliono prove dettagliate se no tutti potremmo essere Scienziati, attori e quant’altro.. bufala da panico

Il video impressionante di persone svenute o morte sulle strade di città cinesi vittime del virus:

La cosa divertente di un fatto che non dovrebbe far divertire  è la frase ad effetto utilizzato da taluni nell’anticipo del suddetto video : ++Attenzione il video  contiene immagini che potrebbero urtare la vostra sensibilità++…e io le pubblico

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

Prima di svelare la vera natura di queste immagini, proviamo a ragionare:

Cinesi con febbre da cavallo con difficoltà di respirazione si metterebbero in cammino per andare a collassare in strada o uffici ? oppure quanto fulmineo dovrebbe essere sto virus perchè un individuo senza sintomo poi immediatamente collassi al suolo senza neppure un’avvisaglia tale da consigliarlo di non uscire ?

In realtà il video in questione dovrebbe riprendere scene di esercitazioni fatte in Thailandia con attori per l’occasione e manichini…Bufala gravissima da psicosi

Il Coronavirus, esiste da sempre? e  Si cura con il farmaco AntiCD13:

Questo è un titolo presente anche su testate giornalistiche ma condiviso in maniera convinta da molti , bastava fare una ricerca su google sul presunto medicinale l’AntiCD13 è un prodotto omeopatico senza indicazioni terapeutiche approvate, non si può sostituire ad indicazioni e prescrizioni del medico.

L’unico effetto riconosciuto dalla scienza riguardo l’omeopatia e l’effetto placebo…che si basa sull’idea che assumere una sostanza con potere curativo ha di per sé un potere curativo…una bufale che con il tempo potrebbe essere dannosa

La Cremazione di 30 milioni di Cinesi

adesso osserviamo la foto sotto

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

Questa foto è stata estrapolata dal portale Windy.com ed utilizzata da siti, blog e social per evidenziare l’aumento di anidride solforosa nella città di Wuhan che abbiamo già precedentemente descritto come epicentro dell’epidemia del Coronavirus , fatto  messo in evidenza per provare che la cremazione dei defunti contaminati dal virus, avrebbe determinato un aumento esponenziale della anidride solforosa rilasciata appunto dalla cremazione, questo incredibile aumento dovrebbe smentire i dati ufficiali sui deceduti rilasciati dalle autorità Cinesi

Innanzitutto è bene spiegare che la pratica delle Cremazioni adottate per i deceduti da virus in realtà è da sempre sollecitata dalle autorità  Cinesi per qualsiasi altro tipo di decesso al posto della tradizionale sepoltura, visto il numero impressionante di abitanti,inoltre  ricordiamo che i cadaveri non vengono bruciati su pire no ma su moderni macchinari che hanno ovviamente dei filtri certificati. Inoltre città di Wuhan ha già fatto registrare alti livelli di anidride solforosa e non è eccezione: vi sono città con indici maggiori…

Già solo  osservando  semplicemente l’immagine dovremmo avere dei dubbi nell’ipotizzare  un tal numero di deceduti e cremati poco credibile e sproporzionato rispetto proprio al numero stesso degli abitanti, ma se proprio non ci credete rifacciamoci ai calcoli fatti dal  Un professore di chimica, intervistato da Open :ha calcolato che se la teoria dei corpi umani inceneriti fosse vera,la  nube  in questione dovrebbe essere stata generata, per eccesso,  dalla combustione di 30 milioni di corpi.

oltretutto il servizio Windy.com non utilizza “immagini satellitari” dei livelli di anidride solforosa ma  basate sul modello previsionale  GEOS-5 della NASA, insomma se non siete convinti leggere su euronews … Bufala pericolosa da psicosi

Questi sono alcune delle bufale che impazziscono in rete…ma altre sono già in preparazione…

L’antidoto a fantasiose teorie sviluppate anche in ambito scientifico sono i numeri nella loro natura scientifica cruda e nuda

che non necessitano di teorie su come e quando…quindi diamo uno sguardo ai numeri quelli che escono quotidianamente sul sito del

L’organizzazione mondiale della Sanità 

questo è il bollettino di oggi 15 febbraio 

dove abbiamo screenshot significativi

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienzaCosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

che possiamo confrontare con quelli del portale Cinese https://ncov.dxy.cn/ncovh5/view/pneumonia creato da una comunità scientifica della stessa Cina che rappresenta la fonte statistica per molti siti certificati

sotto alcune immagini significative

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

Cosa sappiamo sul Coronavirus (2019-nCoV) al netto di Bufale e pseudoscienza

Insomma se vi aspettate un mio parere una mia impressione o previsione l’attesa vi risulterà vana: tutto ciò che si può ragionare è sui numeri-certi- come madre scienza ci insegna  il resto devono interpretarlo le istituzioni sanitarie  mondiali.

No signori il momento è serio , non drammatico, qui non si tratta di ufo o quant’altro qui è in gioco la salute di un intero globo e per salute non intendo solo gli effetti di un virus sul corpo bensì sul pensiero: produrre paure, isterie è fatto grave sappiatelo!

iL BLOG OVVIAMENTE VI TERRA’ INFORMATO  SPERANDO E RIMANENDO OTTIMISTA SU UNA SITUAZIONE CUI BISOGNA PRESTARE ATTENZIONE -UTILIZZANDO ANCHE E SOLO LA PAGINA FACEBOOK -INOLTRE SULLA PARTE DESTRA DI CHI LEGGE QUELLA RISERVATO AI WIDGET TROVERETE UNA SEZIONE DEDICATA PROPRIO AL VIRUS

scaricalo in pdf

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog