Magazine Società

Cosa sono le Collaborative Ads, nuovo formato pubblicitario di Facebook?

Creato il 12 agosto 2019 da Lucabecattini

Facebook ha recentemente lanciato le “Collaborative Ads” per mettere in contatto i brand con i rivenditori online tramite la condivisione delle campagne e cataloghi. Questa è una nuova funzionalità per aiutare i negozi online nel raggiungere gli utenti più interessati ai prodotti, sfruttando direttamente i budget dei brand.

Cosa sono le Collaborative Ads di Facebook?

Tramite questa nuova funzionalità chiamata collaborative ads, i rivenditori possono consentire in modo semplice e sicuro ai brand di pubblicare campagne per i prodotti, aumentando così le vendite sul sito web o sull’app mobile del rivenditore.

I rivenditori che hanno configurato le inserzioni dinamiche possono creare un segmento del loro catalogo destinato ai prodotti di un brand.

I brand possono usare questo segmento del catalogo per pubblicare inserzioni dinamiche con i prodotti giusti per le persone che hanno mostrato interesse verso questi sul sito o sull’app del rivenditore o altrove su Internet.

Perché usare i Facebook Collaborative Ads?

Uno dei vantaggi dei Collaborative Ads è che la collaborazione è sicura, infatti il rivenditore ha sempre una visione d’insieme degli annunci che il marchio affiliato pubblica. Il rivenditore approva questi annunci.

Se sei un brand, puoi trovare l’elenco dei rivenditori disponibili in questa pagina. Se sei un rivenditore, devi avere un pixel o un SDK configurato correttamente. Poi potrai registrarti

facebook collaborative ads


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine