Magazine Italia

Coscienza ed Impegno Ambientale dell’Arte

Creato il 01 gennaio 2019 da Giuseppecocco @giuseppecocco

L’Arte, è Stupore, Meraviglia, Bellezza che emozionano, icone dell’immaginario collettivo che inducono a meditare e riflettere, arricchendo la mente e lo spirito; vive di emozioni, restituisce e genera emozioni, narrando bellezza.

La Bellezza ci salva, ci rende umani, ci libera, aprendoci alla trascendenza, induce a meditare e riflettere, arricchisce la mente e lo spirito; evita l’imbarbarimento dei singoli e delle società.
Il suo, e il nostro contributo di artisti contribuiscono al miglioramento “dell’estetica e dell’etica del quotidiano” e della qualità della vita, e possono realizzare un mondo migliore.
L’Arte, applicata all’impegno Ambientale, sia come processo artistico che opere d’arte in cui l’artista si confronta attivamente con l’ambiente; che, oltre alla sua dimensione ecologica e naturale, può essere inteso anche come contesto formale, politico, storico e sociale.
L’Artista dalla coscienza ambientalista, vuole rispondere alla necessità di allontanarsi dai ritmi frenetici della realtà contemporanea, di ritrovare un rapporto paritario con l’ambiente naturale e di espandere la coscienza ecologica ed ecocritica, promuovendo uno stile di vita naturale, ecosostenibile ed ecocompatibile, in antitesi a quello offerto dalla società tradizionale, urbanizzata, stressata, consumista, malata, bulimica e corrotta.
Vuole far vivere l’esperienza della natura, quale strumento fondamentale per la diffusione di una strategia evolutiva integrata, con l’obiettivo di proporre un’interazione uomo-natura più consapevole.
 

L’Arte come proposta e risposta al grande fermento globale, stimolato da una situazione di perenne pericolo, di cui abbiamo recentemente avuto conferma in seguito ai recenti moniti dell’ONU sul livello dei gas serra; reazione alla tradizione antropocentrica occidentale, nella quale l’uomo, dotato di ragione e personalità, è ritenuto il solo depositario e responsabile della legge morale.
A questo malessere, quindi, l’arte oppone l’elaborazione, e l’artista, quale attore ed interprete, vi si approccia in maniera creativa, sfruttando codici e linguaggi in grado di raccontare problematiche importanti, mediante approcci innovativi e non tradizionali.

Coscienza ed Impegno Ambientale dell’Arte

MANIFESTO Artisti Azzurri per l’AMBIENTE

Annunci

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :