Magazine Lifestyle

Cose che ho imparato in questi mesi

Creato il 04 marzo 2018 da L'Aspirante Biondo
Cose che ho imparato in questi mesi
L'ultima volta avevo promesso che avrei scritto più regolarmente su questo spazio web, poi ho pensato che lo avrebbero letto solo tre dei miei amici (perché gli altri due fanno solo finta di averlo fatto) e i filippini che hanno acquistato il dominio per reindirizzarlo a un sito che vende Viagra (che poi vai a capire cosa passa nella testa di uno che scrive aspirantebiondo.it per comprarsi la pasticchina blu dell'ammmore), quindi ho smesso, di nuovo. Ma stavolta vi stupirò. 
Sono stati dei mesi molto particolari, sono cambiate tante cose e ne ho imparate altrettante. Proviamo a fare un riassunto insieme. 
1/ Il cibo non è un mio nemico Dopo anni di diete fallite, finalmente ne sto seguendo una che mi sta donando qualche risultato. Ma in realtà il merito è tutto mio, della mia testa. D'accordo, ho impiegato la bellezza di venticinque anni per capire che la frase "sei ciò che mangi" è assolutamente vera, ma ognuno ha i suoi tempi. 
2/ Gli Oro Saiwa sono il male, il MA-LE, M-A-L-E.  Perché sembrano compensato e non sanno di niente, ma quando ti nutri di 900 kcal al giorno ti aggrappi a qualsiasi cosa pur di andare avanti. 
3/ Si può guarire dal mal di amore  Non fraintendetemi, non sono del tutto guarito dal mal di amore, ma ho fatto passi da gigante. Fino a qualche mese fa ero semplicemente distrutto, poi ho cominciato a vedere la luce in fondo al tunnel. Ed è proprio vero che le cose vanno bene quando cominci ad avere cura di te. 
4/ È giusto lasciare andare (senza rabbia o paura) Avete mai provato a dimenticare qualcosa? un avvenimento, una persona, un profumo? Io sì e per molto tempo non ci sono riuscito. Poi ho smesso di pensarci e sono andati avanti. Forse il segreto è proprio quello, smettere di pensarci. Perché certe cose non possiamo proprio cambiarle, allora l'unica soluzione è accettarlo ed abbracciarle, andando avanti per la propria strada. 
5/ Il Chianti Classico è la Whitney Houston del vino  Per motivi di lavoro mi sto avvicinando al magico mondo del vino, perché di vero e proprio mondo si tratta. Ci sono delle regole, delle etichette, una filosofia da rispettare e per adesso l'unica cosa che ho capito è che il Chianti Classico è l'ape regina di tutto l'alveare, del tipo che quando passa per i corridoi tutti si girano a guardare, proprio come nei telefilm americani. 
6/ Il Teatro è una bella storia  Mi è sempre piaciuto il cinema, ma non mi sono mai interessato al teatro. E invece è proprio una cosa bella. Mi piace l'atmosfera, l'ansia mista a emozione che si sprigiona nell'aria quando si abbassano le luci e si apre il sipario. È stimolante e fa bene al cuore. 
7/ Abbi Cura di Te  È fondamentale. Bisogna avere cura di sé stessi, del proprio cuore. E non lasciatevi abbindolare da chi vi dice di essere brutalmente anaffettivi, ascoltate la parte sinistra del vostro cuore e non ve ne pentirete. 
Queste sono le cose che ho imparato. E voi come state?  V. 

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine