Magazine Lifestyle

Cosmetici termali: il nuovo trend beauty, come sceglierli e dove provarli

Creato il 26 marzo 2019 da Patriziafinuccigallo

z

Cosmetici termali la nuova beauty routine

In fatto di tendenza la cosmesi viaggia su due binari: ci sono le persone dedite al bio che usano solo prodotti vegani, si dice abbiano una minor durata ma sono completamente naturali. E quelli amanti del tech, che sono sempre a caccia delle ultime tendenze, privilegiando le creme innovative agli interventi chirurgici. E poi c’è una terza strada, in questo periodo è in fase trendissima, che sta offrendo parecchie novità attirando l’attenzione anche delle celebrity. Stiamo parlando della cosmesi termale.

Sempre più in linea con il bisogno delle persone di abbracciare la strada del benessere, i prodotti termali abbinano le proprietà delle acque ai valori nutritivi dei principi che le compongono. E anche le terme, in fatto di beauty, si sono messe al passo con i tempi impostando una vendita on line ricca di linee e di prodotti in grado di soddisfare anche un pubblico più vasto che non proviene dal turismo termale.   

Un invito a curare la pelle durante tutto l’anno con creme mirate e specifiche viene, per esempio, dalle strutture ricettive bolognesi di Mare Termale, la cui gamma beauty antiage si arricchisce della nuova linea di prodotti termali Seterm, creme e siero viso a base di proteine della seta con acido ialuronico, acqua termale delle Terme Felsinee, peptide di soia, cellule meristematiche da uva rossa, olio di jojoba, olio di cocco e vitamina E naturale.

In più se amate  sperimentare ci sono le creme a base di birra, con luppolo e orzo integrata all’acqua termale bicarbonato-solfato-calcica. Potete lasciare agire il siero antiage ( il top fra i cosmetici termali) e bere un sorso di birra Monti, artigianale e non pastorizzata.

« 1 di 4 » ¤t;&gallery;&theme;&open;&open;ℑℑℑ&wd;&wd;&enable;ℑ&enable;&enable;&popup;&popup;&popup;&popup;&popup;&slideshow;&enable;&enable;&enable;&enable;&enable;&enable;&watermark;&watermark;&watermark;&watermark;&watermark;&watermark;ℑℑ&filter;

Cosmetici termali: arrivano le creme emozionali 

Si chiamano creme emozionali proprio perché hanno come intento quello di ricondurre il benessere del corpo a quello della mente. Il massaggio che viene fatto sul viso con i cosmetici termali oltre a rendere migliore la pelle regala una sensazione di leggerezza e felicità. Se a questo movimento si associano precisi prodotti interamente biologici e naturali, il risultato è davvero interessante.

I prodotti della linea “Dermocosmesi Termale di Cervia”, nati dalle acque degli stabilimenti termali di Cervia, sono senza petrolati, parabeni, conservanti e coloranti chimici. La linea Liman Termae utilizza l’Acqua Madre salsobromoiodica delle saline, ricca di sodio, bromo, magnesio, calcio, solfati e altro, associata a principi attivi naturali. Il vento e il sole permettono al sale di cristallizzarsi in superficie trasformano così l’acqua marina in acqua madre. Un prezioso elisir che viene impiegato come elemento attivo nella linea di cosmetici termali delle Terme di Cervia.

cosmetici termali dove trovarli

Coco Chanel alle terme di Uriage

Madame Coco Chanel era solita trascorrere le sue vacanze alle stazione termale di Uriage, situata a 400 metri e considerata la terza stazione termale francese. La sua acqua isotonica agisce proprio come un siero fisiologico in perfetta osmosi con le cellule cutanee.

La linea bellezza comprende davvero molti cosmetici termali, uno dei più interessanti è l’esfoliante peeling notte Age Protect, la sua azione levigante diminuisce le rughe e affina la grana della pelle, riducendo le macchie cutanee legate all’invecchiamento.

uriage cosmetici termali dove trovarli

Saturnia e i cosmetici termali

Se torniamo in Italia un passaggio obbligatorio sono le Terme di Saturnia, nel cuore della Toscana, si dice che il nome di questo luogo derivi da una leggenda che racconta come il dio Saturno, arrabbiato per le continue guerre fra gli uomini, scagliò una saetta sulla terra dando vita alla fonte fonte termale.

Un’acqua sulfurea che sorge su un cratere di origine vulcanica e che ben si presta ad essere utilizzata nella cosmetica. BIOGLEA™ è l’ingrediente esclusivo di tutti i prodotti Terme di Saturnia, un estratto puro di Plancton Termale ricavato dalle acque sorgive e ricco di aminoacidi, zolfo, potassio e magnesio, dotata di proprietà idratanti e raccolta periodicamente nelle acque della Fonte.

Fra i cosmetici termali da provare è sicuramente la maschera all’argilla “Fonte Pura” che leviga ed ammorbidisce la cute esfoliandola delicatamente. Le sue particolari proprietà chimiche gli conferiscono un’azione purificante e detossinante, utile per combattere acne e punti neri.

cosmetici termali dove trovarli

tagged in Beauty, creme termali, pfgstyle

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog