Magazine Ecologia e Ambiente

COVID-19 e Speleologia, le precauzioni consigliate dagli inglesi del BCRA

Creato il 01 giugno 2020 da Andrea Scatolini @SCINTILENA

In un documento, le linee guida e le considerazioni degli speleologi inglesi della BCRA per un ritorno all'attività speleologica in sicurezza.

La BRCA British Research Cave Association, una delle maggiori organizzazioni speleologiche nazionali inglesi che raccoglie studiosi, appassionati del mondo sotterraneo e guide speleologiche, ha pubblicato in questi giorni un documento ufficiale che definisce le linee guida per un possibile riavvio dell'attività speleologica. Fermo restando le leggi, i provvedimenti amministrativi locali e nazionali, partendo da alcune considerazioni chiave necessarie e indispensabili per ridurre al minimo il rischio di contagio di COVID-19, gli speleologi inglesi prendono in esame alcune situazioni critiche, in cui l'adozione di buone pratiche può permettere la frequentazione delle grotte.

I punti chiave per la ripresa graduale delle attività in cavità :

* E' necessaria una approfondita e rigorosa valutazione del rischio, al fine di garantire a sé stessi e agli altri membri dell'escursione una esperienza c riduca al minimo la possibilità di contrarre o diffondere il virus. Ciò comporta la modifica di alcune pratiche in uso fino ad oggi.
E' fondamentale considerare come affrontare un eventuale incidente che richieda un intervento di primo soccorso: Inserire nel kit di pronto soccorso un numero adeguato di guanti, mascherine, disinfettanti per le mani, sacchetti per la raccolta di DPI potenzialmente contaminati. Prevedere che in caso di incidente con chiamata dei soccorsi, le squadre dei soccorritori dispongono di una capacità di azione condizionata dal rispetto delle distanze di sicurezza e dall'adozione di procedure di spostamento diverse dal normale, quindi il soccorso potrebbe impiegare più tempo a raggiungere un infortunato.
* Per raggiungere l'ingresso delle cavità/miniere, considerare le potenziali restrizioni di spostamento, il rilascio di permessi dei proprietari dei terreni e la possibile diffidenza di comunità rurali nei confronti di sconosciuti.
* Comportarsi secondo l'etica imposta dall'essere parte della BRCA al fine di mantenere una immagine positiva dello speleologo, dell'attività speleologica e dell'accompagnamento in grotta.
* Verificare che la propria compagnia assicurativa non abbia sospeso o imposto limitazioni alla copertura assicurativa in questo periodo.

Le precauzioni da adottare includono:
Scelta del luogo
* Evitare i punti di ritrovo normalmente usati per incontri, appuntamenti, bivacchi, in cui si possono riunire anche altri gruppi.
* Prediligere Grandi gallerie di facile accesso e buona ventilazione, che offrono un fattore di rischio basso poichè i partecipanti sono in grado di progredire senza contatto fisico, osservando un regime di distanziamento sociale efficace, pur mantenendo un contatto visivo senza incappare in potenziali problemi di comunicazione.
* Evitare il più possibile strettoie e meandri.
* Suppore che il virus sia resiliente all'aperto e trattare la cavità come se fosse potenzialmente una superficie infetta, fino a quando non si avrà una migliore comprensione di quanto tempo il virus sopravvive sulla roccia.
* Limitare il numero dei componenti del gruppo per consentire una comunicazione chiara senza compromettere il distanziamento sociale.
* Scegliere luoghi "a basso rischio" per ridurre il rischio di incidenti e l'intervento del soccorso. L'escursione dovrebbe rientrare ampiamente nelle capacità di tutti i membri del gruppo.
* Le grotte orizzontali saranno le più adatte, mentre la progressione verticale si rivelerà difficile, laddove è richiesta l'osservazione del distanziamento sociale.
* Considerare attentamente l'organizzazione del viaggio.
Assistenza clienti
* Gli accompagnatori devono assicurarsi di non avere sintomi da Covid 19 e devono accertarsi in anticipo che tutti i clienti e i partecipanti non manifestino sintomi e che non siano soggetti "vulnerabili".
* Mantenere il distanziamento sociale.
* Prima dell'ingresso in grotta, scegliere una spaziosa area esterna dove poter effettuare un breefing di gruppo in piedi.
* L'igiene è fondamentale, ma in grotta è praticamente impossibile effettuare un efficace lavaggio delle mani, quindi utilizzare un gel disinfettante.
* Limitare la condivisione e il prestito delle attrezzature. L'attrezzatura prestata deve essere soggetta a una rigorosa pulizia sia prima che dopo l'uso. Fare riferimento a linee guida del produttore per la pulizia dei DPI.
Siate prudenti, Rispettate le regole

Covid 19 - Guidance for BCA award holders
As government plans to further ease the lockdown across the UK, award holders may wish to start to plan for a gradual and phased return to activity. Careful planning is essential, as caving can present particular difficulties in terms of social distancing.
With the situation still being dynamic and changing, remain aware of the most recent government guidelines and the differences in guidance from each of the home nations.
Current advice from BCA, BCRC and regional councils should also be consulted in planning any return to work:
CNCC - https://cncc.org.uk/
CCC - http://www.cambriancavingcouncil.org.uk/
DCA - https://thedca.org.uk/
CSCC - http://cscc.org.uk/
DCUC - https://dcuc.org.uk/
SUI - https://www.caving.ie/
Key considerations for return to work:
* A thorough and rigorous risk assessment to ensure that the risks, to yourself, any member of your group, or third parties (members of the public, other cavers etc.), of contracting or spreading COVID 19 is minimised. This might entail physical and behavioural changes to past working practices. Specific thought might need to be given to risk assessing the administration of first aid and the items packed in your first aid kit (e.g. plenty of gloves, hand sanitiser, face masks and bags for placing potentially contaminated PPE). Procedures in the event of an emergency also need to be considered, bearing in mind that rescue teams will have limited capacity and will take longer to respond to a call out.
* Access to cave/mine venues, considering potential travel restrictions, rural community sensibilities and landowner permissions.
* Upholding the professional ethos of the BCA award schemes and keeping the image of instructed and led caving activities positive.
* Additional measures that your insurance provider may require or any limitations that they may have set. Check to confirm.
British Caving Association
WWW - http://www.british-caving.org.uk, Email - [email protected]

Sensible precautions may include:
Choice of venue
* 'Honeypot' sites where multiple other groups may congregate, are best avoided.
* Large passages with easy access and good ventilation, offer a low risk factor where participants are able to progress without physical contact, observe an effective social distancing regime and potential communication problems are eased.
* Try to avoid any squeezes or 'pinch points'.
* Assume that the virus is resilient outdoors and treat the cave as a potentially infected surface until we have a good understanding of how long the virus survives on rock.
* Limit group size to enable clear communication without compromising social distancing.
* Choose 'low risk' venues to lessen the risk of rescue being necessary. Activity should be well within the ability of all group members.
* Horizontal systems will invariably be more suitable, as managing pitch heads and aiding vertical progress will prove to be difficult, where social distancing is to be observed. Similarly minimise the need to 'spot' clients.
* Consider travel arrangements. Where possible arrange to meet clients at the venue. Take into account distances travelled and potential parking restrictions.
Client Care
* Award holders must be free of Covid 19 symptoms themselves and should communicate with clients in advance, to ensure that all group members are also symptom free and are not categorised as 'vulnerable'.
* Maintain social distancing.
* When briefing, choose a spacious outdoor area and consider standing adjacent to group members rather than facing them.
* Hygiene is crucial, yet effective hand washing is impractical in the cave environment, thus carrying and using hand sanitiser is useful.
* Limit sharing and loaning of equipment. Where loaned equipment is issued, a rigorous cleaning schedule should be in place both before and after use. Refer to manufacturer's guidelines for Cleaning PPE
* Wash clothing regularly and ensure that any items loaned to clients are laundered, post use, at the highest possible temperature.
STAY SAFE. BE CONSIDERATE.

Fonte: Documento della BCRA https://british-caving.org.uk/wiki3/lib/exe/fetch.php?media=training:covid_19_-_2.pdf


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog