Magazine Cucina

Cozze alla sorrentina

Da Zia Lora

Cozze alla sorrentina

Quando si cucinano le cozze alla sorrentina il segreto è raddoppiare la quantità perchè qualcuno dei commensali di sicuro domanderà se ce ne sono ancora. Servite con il loro sughetto come antipasto o come secondo piatto conquisteranno tutti e sarà difficilissimo rinunciare alla scarpetta. La ricetta è semplice e veloce, la pulizia delle cozze un po’ meno. Per questa inevitabile operazione consiglio di procurarsi o una paglietta di acciaio oppure uno spazzolino con setole durissime perché i gusci devono essere perfettamente puliti.

cozze alla sorrentina
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • cozze (freschissime) 2 kg
  • pomodori freschi (datterini e San Marzano) 400 g
  • Olio extravergine di oliva 8 cucchiai
  • Prezzemolo 2 ciuffi
  • aglio 2 spicchi

Preparazione

  1. Nella lista degli ingredienti non compare il sale e non è una dimenticanza: per cucinare le cozze non occorre sale perchè l’acqua loro è sufficientemente saporita. Chi ama il piccante può aggiungere del peperoncino o una spoverata di pepe ma solo un cenno senza esagerare perché posso assicurare che sono squisite anche senza.

    La prima operazione da fare è pulire le cozze: tirare via il bisso e poi raschiare le impurità dei gusci.

    Lavare bene le cozze e lasciarle in acqua e sale per 20 minuti.

    Lavare i pomodori e tagliare a metà i datterini. Togliere la pelle e i semi ai San Marzani e tagliarli a dadini.

    Mettere in una padella ampia e profonda l’olio con l’aglio, il pomodoro e un po’ di prezzemolo precedentemente lavato e tagliato fino.

    Cuocere per 7 o 8 minuti a fuoco medio.

  2. Cozze alla sorrentina

    Risciacquare le cozze e scolarle e poi unirle al pomodoro.

    Cuocere per altri cinque minuti coperto e poi scoprire e continuare la cottura ancora 3 o 4 minuti girando un paio di volte.

    A fuoco spento cospargere di prezzemolo tagliato fino e servire le cozze alla sorrentina calde con il loro sughetto .

  3. cozze alla sorrentina

Note

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina ufficiale di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

In cucina con zia Lora


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines