Magazine Cucina

Crackers con farina di amaranto

Da Vit

I crackers li faccio spesso con il mio lievito madre che rinfresco e curo amorevolmente.
Questa volta ho voluto provare con la farina di amaranto dell’azienda: Antica Tenuta Giovanna e ho ottenuto dei crackers molti buoni, con un sapore deciso e sentore di tostato.
Per l’esecuzione di questa ricetta ho preferito aggiungere farina 00 ma per rendere questi crackers fruibili ai celiaci e agli intolleranti al glutine basta omettere la farina di frumento.

Crackers con farina di amaranto

Ingredienti:

  • 400 g di farina 00
  • 100 g di semola rimacinata
  • 50 g di farina di amaranto
  • 400 g di lievito madre
  • 250 g di acqua
  • 100 g di strutto
  • sale e pepe

Preparazione:

Mettere nell’impastatrice tutti le farine, il sale, il pepe e lo strutto morbido, al posto dello strutto si può mettere l’olio. Aggiungere l’acqua pian piano fino a formare un impasto sodo ma non appiccicoso. Stendere con la macchinetta della pasta e posizionare le strisce sulla teglia. Pennellare con l’olio e, se piace, aggiungere del sale in superficie. Tagliare con la rotella tagliapasta.
Cuocere in forno a 200 gradi fino a che non sono dorati.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines