Magazine Cucina

Crostata al cacao e crema all’arancia

Da Ricetteesocieta

Crostata al cacao e crema all’arancia

Crostata al cacao e crema all’arancia

La crostata al cacao e crema all’arancia è un dolce molto particolare, che coniuga due ingredienti amatissimi, ovvero la pasta frolla e la crema pasticcera. La prima, però viene arricchita dalla presenza del cacao mentre la seconda sarà resa ancora più profumata e saporita dalla presenza dell’arancia.

Questi due ingredienti insieme formano un dolce molto profumato, esteticamente molto bello da vedere ma soprattutto buonissimo.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima crostata al cacao e crema all’arancia ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti per la pasta frolla al cacao

  • 230 g di farina 00
  • 40 g di cacao in polvere
  • 3 tuorli
  • 120 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per la crema all’arancia

Ingredienti per decorare

    q.b. di topping al cioccolato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crostata al cacao e crema all’arancia dovete partire dalla base, ovvero dalla preparazione della pasta frolla al cacao, che dovrà poi riposare in frigorifero prima di essere utilizzata. Come prima cosa lavorate al mixer la farina, il cacao ed il burro, che deve essere ben freddo e ridotto in tocchetti.

Fate andare per pochi secondi fino a quando avrete ottenuto un composto sabbioso, che dovrete trasferire in planetaria sul piano di lavoro all’interno di una ciotola ed a cui dovrete aggiungere via via anche tuorli, lo zucchero a velo e la bustina di vanillina.

Amalgamate per bene il tutto fino a quando avrete ottenuto una palla di pasta frolla al cacao che dovrete avvolgere con pellicola trasparente e mettere in frigorifero a riposare per almeno mezz’ora.

Crema all’arancia

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema all’arancia. Come prima cosa dovrete lavorare i tuorli in una ciotola con lo zucchero semolato fino a quando avrete ottenuto un composto spumoso. A questo aggiungerete il succo d’arancia e l’amido di mais, che avrete precedentemente setacciato. Amalgamate per bene il tutto utilizzando una frusta e nel frattempo in un pentolino fate scaldare il latte e la scorza d’arancia. Il composto dovrà sfiorare il bollore e solo a quel punto potrà essere aggiunto al composto di tuorli e zucchero, che state lavorando a parte, eliminando le scorze.

Amalgamate per bene il tutto e trasferite il composto così ottenuto all’interno del pentolino. Fate andare a fuoco medio, mescolando costantemente, fino a quando la vostra crema all’arancia avrà raggiunto la giusta consistenza. Solo a questo punto potete trasferire la crema all’arancia all’interno di una ciotola, coprire con pellicola a contatto e lasciare da parte a freddare. Solo quando sarà fredda potrete metterla in frigorifero per almeno un’ora.

Composizione

Adesso che la vostra crema all’arancia è pronta e sta riposando in frigorifero potete iniziare a cuocere il guscio di pasta frolla cacao. Riprendete la pasta frolla, stendetela e foderate una tortiera di circa 24 cm di diametro sul fondo e sui bordi. Pigiate bene con le mani così da far aderire per bene la pasta frolla allo stampo e bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta.

Coprite il vostro disco di pasta frolla al cacao con della carta da forno e dei legumi secchi e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti. Una volta pronto il vostro guscio andrà sfornato, lasciato da parte a freddarsi e poi farcito con la crema all’arancia precedentemente preparata e che ormai sarà pronta.

La vostra crostata al cacao con crema all’arancia è quindi pronta ma dovrà riposare almeno un paio d’ore prima di poter essere servita ai vostri ospiti dopo averla decorata in superficie con un topping al cioccolato se lo gradite. In questo modo, infatti, tutti i sapori si amalgamano tra loro ed avrete un dolce ancora più gustoso.

In alternativa potete preparare una Torta Nua con yogurt e marmellata

o una Torta varieta’ di cioccolato

Conservazione

I nostri consigli

Potete arricchire la vostra crema all’arancia aggiungendo dell’arancia candita oppure potete aggiungere anche della scorza d’arancia grattugiata. Al posto della vanillina potete utilizzare una bacca di vaniglia per dare un sapore ed un profumo ancora più intenso alla vostra crostata. Il risultato finale sarà sempre molto saporito, originale e profumatissimo.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo e facci sapere cosa ne pensi!
Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :