Magazine Cucina

Crostata di ricotta vegetale con cedro e arance

Da Johanson_2012

Crostata di ricotta vegetale con cedro e arance

Crostata di stagione  alla ricotta vegetale, cedro e arancia : ricetta golosa.

La crosta alla ricottata , cedro  e  è un dolce soffice e goloso. Perfetto per la colazione o la merenda, ha un impasto morbido alla ricotta che si scioglie in bocca, dal leggero gusto di limone.

[adrotate banner="17"]

 Ingredienti per 7 porzioni

  • 250 g Farina di frumento tipo 00
  • 250 g ricotta vegetale
  • 70 g Burro di soia o margarina non idrogenata
  • 1 uovo
  • 60 goccia Cioccolato fondente
  • 50 g Zucchero a velo
  • 1 Arancia
  • 1 Cedro
  • 1 Limone
  • 1 bicchiere Vin santo
  • 2 cucchiaio Gelatina di albicocche
  • 0.5 bustina Lievito per dolci
  • Sale

[adrotate banner="17"]

Preparazione della crostata di cedro e arance

  1. Ricavate un cucchiaino di scorza grattugiata sia dall’arancia che dal cedro. Impastate quindi la farina setacciata insieme alla scorze grattugiate, al lievito, allo zucchero di canna, all’uovo, al burro ammorbidito, a un pizzico di sale e al vin santo sufficiente per ammorbidire l’impasto. Lasciate riposare per almeno 40 minuti

  2. Spremete il cedro e ricavate almeno 60 ml di succo (se non riuscite, allungatelo con succo di limone). Versatelo in un pentolino con lo zucchero a velo, a fuoco basso lasciatelo ridurre a un terzo del volume iniziale. Quando pronto, frullate lo sciroppo raffreddato con la ricotta; unite alla fine le gocce di cioccolato.

[adrotate banner="17"]

  1. Stendete l’impasto e sistematelo in uno stampo rettangolare ricoperto con carta da forno o in una tortiera rotonda da 30 cm, formando un bordo alto circa 1,5 cm. Bucherellate il fondo e infornate a 180 °C per 20 minuti circa. Lasciatelo quindi raffreddare.
  2. Farcite la base cotta con la crema di ricotta veg di soia, decorate con fettine sottili dell’arancia e poi rendetele brillanti con la gelatina sciolta in 2 cucchiai d’acqua.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :