Magazine Cultura

CS_A L’Intervista di Maurizio Costanzo ospite Luigi Di Maio

Creato il 28 maggio 2020 da Musicstarsblog @MusicStarStaff

CS_A L’Intervista di Maurizio Costanzo ospite Luigi Di Maio

Dopo l’ottimo riscontro della prima puntata – in cui a raccontarsi è stata Ambra Angiolini – eccoci per un nuovo appuntamento con “L’Intervista” di Maurizio Costanzo su Canale5. Questa settimana, il giornalista e conduttore farà conoscere al pubblico, tra domande incalzanti e filmati evocativi, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Argomento centrale della chiacchierata l’immagine dell’Italia nel mondo, marchiata a fuoco dal Covid-19. A tal proposito, il ministro Di Maio ha detto: «Non ci sto all’immagine dell’Italia come appestata e sono contento che il 3 giugno verrà qua il ministro degli Esteri francese. Con l’Austria ci stiamo lavorando, ho sentito due giorni fa il ministro degli Esteri e c’è una disponibilità, troveremo una soluzione. Tutti i Paesi devono sapere che l’Italia ha intere regioni dove ci sono zero contagi, altre con numeri irrisori e nelle altre stanno scendendo».

Ha aggiunto: «Il Recovery Fund significa metterci in grado di spendere tutti i soldi che servono: la priorità adesso è abbassare le tasse, non dobbiamo sbagliare come dieci anni fa. Usiamo i soldi per abbassare le tasse».

Infine, sulla gestione del premier Giuseppe Conte della pandemia mondiale nella quale ci siamo ritrovati ha spiegato: «Conte è uno dei grandi meriti dei 5Stelle. Ero molto preoccupato, quando lo abbiamo indicato perché io almeno cinque anni di Parlamento me li ero fatti ma quella preoccupazione è diventata ammirazione perché ha saputo gestire quell’incarico, da neofita della politica, credo molto bene». 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog