Magazine Cucina

Cupcake all'aglio nero di voghiera

Da Titinciccio
Molti di voi già leggendo il titolo di questo post staranno pensando che sono davvero impazzita e magari quel pò di senno che avevo, chissà l'ho perso strada facendo. Eppure adoro le sfide e quando un bel pò di giorni fa , ma proprio un bel pò , mi sono voluta cimentare in qualcosa di nuovo , in qualcosa in cui pochi magari avrebbero osato , allora ho pensato ad un dolce in cui avrei utilizzato tra gli ingredienti l'Aglio di Voghiera Dop
Si, poichè analizzando bene le caratteristiche organolettiche dell'Aglio di Voghiera DOP all'olfatto e al gusto, a mio avviso  c'è un lieve sentore di liquirizia e allora mi sono chiesta perchè non utilizzarlo proprio per un dolce ?
A dire il vero ho cercato di capire bene in che modo poi unirlo al resto degli ingredienti : magari ad un  frosting ? No, non avrebbe reso l'idea e poi sarebbe stato troppo banale, volevo unirlo proprio all'impasto...si ma a quale impasto?  Allora ho dovuto riordinare le idee , scegliere prima la ricetta, ma una semplice ,  che chiunque avrebbe potuto riproporla e quindi ho pensato ai cupcake , che deliziano sempre grandi e piccini. Primo ostacolo, se così possiamo chiamarlo, superato...rimaneva solo da decidere in che modo includere l'aglio nell'impasto.  A cubetti proprio no , sentirli poi in bocca non sarebbe stata cosa gradita... e allora ?  E allora mentre mi arrovellavo il cervello in cerca di una soluzione ho alzato lo sguardo al binario che ho fisso al muro della mia cucina , proprio all'altezza del lavello e dove ho tutti gli attrezzi da cucina , o meglio quasi tutti, e cosa vedono i miei occhi ? Ma lei , la grattugia per la noce moscata. Soluzione trovata , non restava far altro che mettere in pratica la ricetta e poi farla assaggiare a tutti. Per quest'ultimo passaggio , per non creare pregiudizi prima dell'assaggio , ho semplicemente servito in tavola senza svelare l'ingrediente segreto, anzi segretissimo. Il risultato? I cupcake sono stati pappati tutti e poi è scattato l'indovina ingrediente...ovviamente come accennato in precedenza tutti hanno subito pensato alla liquirizia , ma nessuno ha indovinato. Allora allacciate il grembiule, mani in pasto e buona esecuzione della ricetta..ah se avete la ricostruzione alle unghie fate attenzione quando grattugerete i due spicchi di aglio... - Difficoltà : facile - Tempo : 1 ora  - Costo : € 5 circa CUPCAKE ALL'AGLIO NERO DI VOGHIERA - Ingredienti per 12 cupcake 200 g farina tipo 00  100 g di zucchero  200 ml di latte 80 g di olio di semi di girasole 40 g di cacao amaro in polvere 2 spicchi di Aglio di Vogliera DOP 1 uovo  1 bustina di vanillina 1 pizzico di sale 1 bustina di lievito secco per dolci ( consentito dal prontuario) Per guarnire  300 g di panna da montare  CUPCAKE ALL'AGLIO NERO DI VOGHIERA - Preparazione : In un mixer versate la farina, il latte, l'olio , l' uovo, il pizzico di sale, la vanillina , lo zucchero,il cacao amaro e i due spicchi di aglio di Voghiera DOP grattugiato  e per due minuti circa impastate il tutto.  Aggiungete il lievito e giusto qualche goccina di acqua e far rimpastare il tutto per un altro minuto.  Nell'apposita teglia per i muffin inserire gli stampini di carta e riempire ognuno di essi con circa 2 cucchiai di impasto, insomma dovranno essere riempiti per i due terzi. Infornare a 180° con il forno ventilato per 25 minuti circa. Sfornarli e lasciarli raffreddare. Quando saranno freddi guarniteli con la panna montata aiutandovi con una sac-a poche . - Occorrente: Mixer , sac-a-poche, teglia per muffin , pirottini di carta

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines