Magazine Attualità

Da Radio Rai 2 al Tour estivo 2015: Santi Scarcella e la sua opera jazz “CiuriCiuriJazz Songs”

Creato il 03 giugno 2015 da Yellowflate @yellowflate
Da Radio Rai 2 al Tour estivo 2015: Santi Scarcella e la sua opera jazz “CiuriCiuriJazz Songs”Scoperto e fatto conoscere al grande pubblico da Nino Frassica, il maestro Scarcella comincerà ufficialmente il suo tour estivo 2015 suonando domenica 7 giugno a Roma alle ore 21.30 presso il noto locale jazz "L'asino che vola". Ingresso gratuito.
Per Informazioni:
    Da Radio Rai 2 al Tour estivo 2015: Santi Scarcella e la sua opera jazz “CiuriCiuriJazz Songs”

Dagli studi di Il maestro Scarcella interpreta, compone ed orchestra musica ispirata alle proprie radici e alla propria identità culturale, recuperando al contempo suoni e strumenti popolari che inserisce con maestria in un contesto decisamente attuale, permeato di improvvisazione jazzistica.Virtuosismo musicale popolare e profumi della terra di Sicilia si confonderanno magistralmente in una splendida serata musicale dove i fortunati spettatori a partire dalle 20.30, oltre a 'gustare' della buona musica, potranno degustare succulenti piatti tipici dell'entroterra siciliana. Roma 3 giugno 2015: Rai Radio2 di Nino Frassica, passando per il Blue Note di Milano ed il Festival "Villa Celimontana Jazz"di Roma, fino al set jazzistico de 'L'Asino che Vola': questo è in sostanza il 'salto musicale' che effettuerà il maestro siciliano Santi Scarcella domenica 7 giugno in occasione della presentazione dell'Opera Jazz"CiuriCiuriJazz Songs."
Tra gli invitati all'Asino che Vola il noto showman Nino Frassica, considerato il vero Ta lent scout di Santi Scarcella, che a partire dal 2013 diventa suo ospite fisso assieme a Simone Cristicchi nella trasmissione "Menomale che c'è Radio2".
Più che un approdo si tratta di un atteso ritorno in una delle location più rinomate dell a musica jazz live della Capitale, prima tappa di uno straordinario tour estivo che vedrà il maestro esibirsi in prestigiosi Festival Jazz tra i quali ricordiamo quelli di Catania, Viterbo e Sant'Agata di Militello.
Suoni e ritmi mediterranei, con spunti di orchestrazione che richiamano il mitico Frank Zappa, caratterizzano l'esibizione del fantastico quintetto capitanato dal maestro Scarcella, piano e voce, assieme al batterista Cristiano Micalizzi noto per le sue collaborazioni con i Tiro Mancino, Max Gazzé, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Ron, e molti altri.; il bassista Marco Siniscalco anche lui particolarmente stimato per a vere collaborato con artisti del calibro di Claudio Baglioni e Peppe Servillo; Gian Piero Lo Piccolo al sax alto e soprano, ed infine Sergio Vitale al trumpet.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog