Magazine Tecnologia

Dai rumor su BioShock 4 a Dragon Ball FighterZ: le novità della settimana

Creato il 28 ottobre 2017 da Lightman

Videogame News ritorna puntuale come ogni sabato per raccontarvi le novità videoludiche della settimana appena trascorsa. Gli ultimi sette giorni sono stati davvero esplosivi grazie soprattutto all'uscita di ben tre giochi tripla A. Stiamo parlando di Super Mario Odyssey, Wolfenstein II: The New Colossus e Assassin's Creed Origins, titoli ambiziosi che condividono un grande apprezzamento di critica e pubblico. Non sono mancate poi le classiche indiscrezioni su un nuovo capitolo di BioShock e su un secondo Mario 3D per Switch, mentre Sony dal canto suo ha svelato ufficialmente i propri piani per la Paris Game Week. Continuate a seguirci su Videogame News per scoprire le nostre top/flop news e leggere alcuni degli articoli più importanti della redazione di Everyeye.

Le novità della settimana

Il profilo Twitter ufficiale di PlayStation ha svelato parte dei programmi che Sony ha in previsione per l'imminente Paris Game Week. La compagnia giapponese, infatti, ha confermato che durante la conferenza (composta da un pre-show e da un evento vero e proprio) i giocatori assisteranno alla presentazione di ben 21 aggiornamenti su giochi già noti, e l'annuncio di 7 giochi completamente inediti per PlayStation 4 e PlayStation VR. Oltre ad attenderci nuove informazioni sulla data d'uscita di Detroit: Become Human, speriamo di poter rivedere in azione titoli del calibro di Wild e Dreams. L'appuntamento, quindi, è per lunedì 30 ottobre sui canali Twitch e YouTube di Everyeye.

Super Mario Odyssey è uscito in esclusiva su Nintendo Switch soltanto da un giorno, e Nintendo sembra già essere intenzionata a sviluppare un altro Mario 3D per la sua ultima console. Dai tempi di Super Mario 64, infatti, è stato quasi del tutto impossibile vedere due titoli 3D della serie sulla stessa home console (fatta eccezione solamente per il secondo Mario Galaxy). Tuttavia il producer Yoshiaki Koizumi ha dichiarato che la casa di Kyoto sta facendo molte considerazioni sul futuro, e in questo momento è difficile dire se ci sarà un seguito per Super Mario Odyssey. L'ultima avventura dell'idraulico italiano è uscita da poco, e innanzitutto Nintendo spera che questa abbia successo. In secondo luogo, considerata la giovane età di Switch non si può sapere cosa potrà succedere: se in passato i titoli 3D di Mario sono stati in media uno per generazione, questa volta la regola potrebbe cambiare. Rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni a riguardo.

E rimanendo in tema Nintendo, durante l'ultimo Direct trasmesso il 25 ottobre la compagnia ha svelato ufficialmente Animal Crossing Pocket Camp, terzo titolo mobile della compagnia dopo gli apprezzati Super Mario Run e Fire Emblem Heroes. Il gioco permetterà agli utenti di organizzare e gestire un campeggio con l'obiettivo di esaudire le richieste degli NPC, e al contempo sarà possibile esplorare località inedite e conoscere nuove personalità del mondo di Animal Crossing. Il titolo uscirà a novembre in esclusiva su dispositivi Android e iOS, e sarà scaricabile gratuitamente con supporto per gli acquisti in-app. Vi rimandiamo alle pre-registrazioni aperte da poco su Google Play.

2K Games ha pubblicato un nuovo annuncio di lavoro per il ruolo di Lead Campaign Designer e Lead Technical Artist da inserire nel team che si sta occupando di un nuovo progetto: un gioco d'azione/shooter in prima persona non ancora svelato. L'annuncio in questione parla di uno " sparatutto con elementi fantasy e Sci-Fi dotato di una forte componente narrativa", una descrizione che potrebbe corrispondere con l'apprezzata saga di . Che il publisher abbia iniziato la produzione del quarto capitolo della serie? O potrebbe trattarsi di una nuova IP? Speriamo di poter rispondere presto a queste domande.

Nelle ultime ore Bungie ha annunciato ufficialmente alcune delle migliorie per Destiny 2 che arriveranno via patch nelle prossime settimane. Fra le varie novità segnaliamo l'introduzione di nuovi sistemi e ricompense per i giocatori più attivi e attività opzionali inediti, a cui seguono migliori incentivi per gli utenti che completeranno le attività autorevoli. Nei primi mesi del 2018 arriveranno anche le partite private per la community competitiva, mentre il crogiolo subirà alcuni ritocchi per un miglior calcolo dei punti in modalità Supremazia. Per la lista completa delle novità vi rimandiamo alla nostra news.

Bandai Namco ha annunciato ufficialmente che Dragon Ball FighterZ uscirà in Italia il dell'anno prossimo su Xbox One e PlayStation 4. Il giorno dopo, ed esclusivamente in versione digitale, il titolo arriverà su Steam e su altri negozi digitali. Oltre alle classiche modalità multiplayer, il picchiaduro sviluppato da Arc System Works presenterà anche una Storia che, a detta del team, saprà divertire e coinvolgere i fan grazie al Sistema Link con cui interpretare dinamicamente personaggi diversi e condividerne le menti. Composta da 3 parti diverse, la modalità storia farà vivere ai giocatori 3 prospettive diverse, ciascuna delle quali svelerà dettagli e segreti diversi sulla storia. Si inizierà con l' Arco dei Super Guerrieri vissuto dalla prospettiva dei Sayan, per continuare infine con l'Arco del Super Cattivo (prospettiva dei nemici) e l'Arco degli Androidi.

Top&Flop News

Il top di questa settimana lo assegniamo a Ninja Theory. La software house ha comunicato di essere rimasta stupita dalle performance commerciali di Hellblade: Senua's Sacrifice, rivelatesi decisamente superiori rispetto a quanto pronosticato. In aggiunta, il team ha sottolineato l'importanza del possedere l'IP del gioco, cosa che ha aperto le porte a molte nuove possibilità che fino a quel momento gli sviluppatori non avevano potuto sfruttare. Ricordiamo che Hellblade: Senua's Sacrifice è disponibile in esclusiva su PlayStation 4 e PC.

Il flop odierno spetta invece a Polyphony: il recente Gran Turismo Sport ha debuttato al primo posto della classifica giapponese con 150.000 copie vendute, che rappresentano il 66.14% delle unità distribuite ai rivenditori nipponici per il lancio. Nel 2013, tuttavia, il sesto capitolo della serie su PS3 ha debuttato (sempre in Giappone) con 54.000 copie in più rispetto al nuovo episodio. Secondo Media Create i numeri inferiori sono dovuti alla crescita del mercato digitale e al focus del comparto online, quest'ultimo non particolarmente amato dai giocatori giapponesi.

Gli articoli della settimana

La settimana appena conclusa si è rivelata una delle più scoppiettanti di quest'anno. Da un lato gli utenti di Nintendo Switch troveranno ad attenderli la recensione dell'eccezionale Super Mario Odyssey, mentre su PlayStation 4, Xbox One e PC vi segnaliamo il nostro parere su Wolfenstein II: The New Colossus e Assassin's Creed: Origins. Disponibile anche la review di Gran Turismo Sport, a cui segue la rubrica dedicata ai Games With Gold di novembre.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :