Magazine Informazione regionale

Dal Cholo al Cholito: così i Simeone hanno consegnato 2 scudetti alla Juventus

Creato il 30 aprile 2018 da Vesuviolive

Dal Cholo al Cholito: così i Simeone hanno consegnato 2 scudetti alla Juventus

Non è ancora addio matematico allo scudetto, ma il -4 in classica nei confronti della Juventus pesa come un macigno sul Napoli. Pomeriggio amaro quello di Firenze per i tifosi partenopei, che si sono complicati la vita dopo l’espulsione di Koulibaly e la conseguente inferiorità numerica. Di contro, la Fiorentina di Pioli è stata trascinata dal suo bomber Giovanni Simeone: una tripletta per il Cholito, che ha superato così il suo record personale di gol in stagione.

Gol che, di fatto, hanno consegnato – a meno di clamorosi quanto improbabili scenari – lo scudetto nelle mani della Juventus, ancora una volta. Già, perché la famiglia Simeone non è nuova a questi “favori” nei confronti della Vecchia Signora. Il padre di Giovanni, Diego Simeone, si divertì a togliere uno scudetto già virtualmente vinto dall’Inter, che vide sfumare il tricolore all’ultima giornata contro la Lazio, in quello che viene ricordato come il tragico 5 maggio del 2002.

Una partita entrata nella storia della Serie A, e che vide tra i marcatori proprio il Cholo. A vincere il tricolore fu, a sorpresa, proprio la Juventus. Tale padre, tale figlio, verrebbe da dire. Quando gioca la famiglia Simeone, è meglio che non si decida lo scudetto! Già, perché anche nel 2000 Diego Simeone fu determinante, quando decise con un colpo di testa il match dell’allora Delle Alpi con la Juventus. Gol che sarebbe risultato fondamentale ai fini della rimonta biancoceleste proprio sui bianconeri.

L'articolo Dal Cholo al Cholito: così i Simeone hanno consegnato 2 scudetti alla Juventus proviene da Vesuvio Live.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog