Magazine Rugby

Decima di Serie A: le Fiamme Oro strapazzano il Recco, Capoterra non approfitta del pareggio della Capitolina

Creato il 18 dicembre 2011 da Ilgrillotalpa @IlGrillotalpa

dall’ufficio stampa FIR

Le Fiamme Oro chiudono il 2011 in testa.
Il San Donà li marca a meno 8. La decima giornata del campionato di Serie A Girone 1 registra le vittorie di tutte le prime. Le Fiamme Oro Roma centrano la nona vittoria stagionale superando nettamente il Recco per 42-00. Risponde da par suo il San Donà che esce vittorioso, non con qualche problema dal match casalingo contro il Cus Verona, per 42-26. Vittorie anche per Modena (60-14) sul fanalino di coda Livorno e del Brescia che sorprende il Firenze per 40-19. Successo esterno per il Rugby Udine che contro il Grande Milano centra vittoria e  bonus per 36-10.

Nel Girone 2 passa a comandare la Unione Capitolina. I romani pareggiano il terzo match stagionale e contro il Rubano fanno 18-18. Non ne approfitta il Capoterra che viene sconfitto dal Rugby Paese per 20-15. Ora i veneti stazionano al quarto posto a soli quattro punti dalla Unione Capitolina.  Vittorie di misura per Avezzano (23-21) su Amatori Catania, per l’ Alghero (16-15) contro il Valpolicella e dei Gladiatori Sanniti che vincono la seconda gara del campionato per 19-15 contro il Milano.

Serie A – Girone A – X giornata – 18.12.11 

Accademia Nazionale Tirrenia – ASD Rugby Lyons Piacenza 19 – 27  (0-4)
Rugby Grande Milano – Udine Rugby F.C.  10 – 36  (0-5)
M-Three Am. R. San Donà – Franklin & Marshall CUS Verona  42 – 26  (5-0)
R. Banco di Brescia – Firenze Rugby   40 – 19  (5-0)
Fiamme Oro Roma – Pro Recco Rugby  42 – 00  (5-0)
Donelli Modena Rugby – Livorno Rugby  60 – 14  (5-0)

Classifica:
Fiamme Oro Roma punti 43; Amatori San Donà punti 35; Lyons Piacenza punti 33; Modena punti 32; Firenze Rugby punti 29; Udine Rugby punti 28; Pro Recco e  Accademia Nazionale Tirrenia punti 27;  Rugby Brescia punti 22; Cus Verona punti 13; Grande Rugby Milano punti 7; Livorno Rugby punti 5.

Prossimo Turno domenica 8 gennaio 2012
Lyons Piacenza – Grande Milano Rugby; Udine – Brescia; Livorno – Amatori San Donà; Pro recco – Modena;  Firenze – Accademia Nazionale Tirrenia; Cus Verona – Fiamme Oro Roma.


 

Serie A – Girone B – X giornata – 18.12.11 – ore 14.30

Autosonia Avezzano Rugby – Amatori Catania  23 – 21  (4-1)
Novaco Alghero – Santa Margherita Valpolicella   16 – 15  (4-1)
Romagna RFC – Zhermack Badia   15 – 05  (4-0)
Rubano Rugby – Unione R. Capitolina  18 – 18  (2-2)
Gladiatori Sanniti – ASD Rugby Milano  19 – 15  (4-1)
Gruppo Padana Paese – ASD Amatori Rugby Capoterra  20 – 15  (4-1)

Classifica:
Unione Capitolina punti 32;  Amatori Capoterra e Rubano punti 31; Paese punti 28; Romagna punti 27; Avezzano punti 24; Valpolicella punti 23; Badia e Amatori Alghero punti 22;  Amatori Catania  punti 19; Asr Milano punti 8; Gladiatori Sanniti punti 6.

^ Gladiatori sanniti 4 (quattro) punti di penalizzazione per la mancata partecipazione all’attività obbligatoria per la categoria Under 14.

^^ Amatori Rugby Alghero 8 (otto) punti di penalizzazione a per la mancata partecipazione all’attività obbligatoria per la categoria Under 18 e Under 14.
^^^Attenzione la sanzione è stata ridotta a 4 (quattro) punti di penalizzazione dalla Commissione d’Appello Federale (CAF) con sentenza del 24 novembre 2011 che ha accolto il ricorso presentato all’Amatori Alghero avverso le due decisioni del Giudice Sportivo Nazionale.

Prossimo turno domenica 8 gennaio 2012 
Amatori Catania – Paese; Asr Milano – Amatori Alghero; Valpolicella – Rubano; Badia – Avezzano; Capoterra – Romagna; Capitolina – Gladiatori Sanniti.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog