Magazine Attualità

Di solito, chi ha un animale, si ritiene più umano ed educato degli altri. Ma lo stordito è ovunque, come la vita insegna.

Creato il 29 settembre 2011 da Slasch16

Di solito, chi ha un animale, si ritiene più umano ed educato degli altri. Ma lo stordito è ovunque, come la vita insegna.Non è leggibile ma il foglio appeso all’albero invita i proprietari di cani di grossa taglia a raccogliere con la paletta le deiezioni dei loro animali.
Si riferisce a quelli di grossa taglia con una frase: date le dimensioni delle “torte” che lasciate sul prato.
Sono due giorni che il cartello è esposto ed un minimo di cervello, per chi ce l’ha, dovrebbe aiutare a riflettere e cambiare comportamento avvicinandosi, possibilmente, ad un minimo di educazione, rispetto e civiltà.
Ebbene l’imbecille è in mezzo a noi, anche se mimetizzato, astuto nel non farsi cogliere nel fatto.
La sua  risposta al cartello di invito è a pochi centimetri sulla destra appena finite le mattonelle d’ingresso ai giardini cintati per animali.
Lui, o lei, esclusi ovviamente. Più che un cane penso abbiano un vitello. 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :