Magazine Poesie

Diana, tre anni

Da Sarapoesia
Diana, tre anni
Diana, tre anni
C’è a Vigatto una bella casettadove vive una bimba furbetta- “la tua sorella” mi fa giocare-Davvero Diana? Ne vuoi parlare?
NO no nemmeno neanche PER SOGNO”poi di fuggire sente il bisognoe sotto il tavolo lei sta nascostamentre le faccio una nuova proposta:
Dai, ci vestiamo e andiamo in giardinodopo aver fatto pipì nel vasinoAndiamo a fare una passeggiata?- Sì ma la rosa lo sai, mi ha puntata!-
Fuori, nel prato il nonno incontriamoe lei mi sfugge, mi lascia la manoL’abbraccia il nonno e la fa volare- io voglio in braccio, non camminare!– 
Mamma e papà son dietro la portae la sorella in mano ha la tortaLe luci spente, s’accende un razzolei ride forte,  grida “Sei pazzo”?
Auguri Diana, cantiamo in coro
per questa bimba, nostro tesoro.
( Sara Ferraglia )

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines