Magazine Attualità

Dieta mediterranea -per l'unesco e' ottima per la fecondazione assistita

Creato il 09 febbraio 2012 da Misterbago

Migliori gli esiti della fecondazione assistita con l’uso della dieta mediterranea. Una dieta per la Fecondazione assistita sarebbe apparsa inconcepibile fino a poco tempo fa, eppure  l’Unesco ha dichiarato la dieta mediterranea patrimonio dell’Umanità, anche perchè la capacità riproduttiva degli esseri umani sembrerebbe essere migliorata dall’uso di questo regime alimentare.
A questa conclusione porta uno studio effettuato da Mariana Vujkovic in Olanda presso il Dipartimento di Ginecologia ed Ostetricia dell’Università Erasmus di Rotterdam. Gli studiosi hanno verificato i risultati dellaFecondazione assistita in un gruppo di 161 donne appartenenti ad altrettante coppie infertili. Con un questionario è stata indagata la dieta abituale di queste donne. Alcune seguivano una dieta cosiddetta “Mediterranea” comprendente un alto tasso di oli vegetali, verdure, pesce, legumi e basse quantità di “snack”. Le altre mangiavano in maniera significativa “snack”, maionese e carni.
Questi studi aprono nuovi  scenari  per due motivi: sia perché sfuggono ancora molte delle ragioni per le quali alcuni soggetti sono più fertili rispetto ad altri a parità di elementi individuali come l’età e la situazione ormonale di base, sia perché sarà possibile consigliare un regime dietetico appropriato alle coppie infertili per aiutarle anche a tavola.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine