Magazine Società

Diletta Cicoletti, Stefania Stea (a cura di), Primo monitoraggio dei Piani sociali di Zona della Regione Puglia, i Quid – collana di Prospettive sociali e sanitarie, 2014

Creato il 28 dicembre 2017 da Paolo Ferrario @PFerrario

bisogni, istituzioni, organizzazioni, professioni

Programmazione e Piani di Zona

    , L'Istituto per la Ricerca Sociale ha supportato la Regione Puglia nella costruzione partecipata di un sistema di monitoraggio e valutazione relativo sia allo stato di attuazione a livello territoriale degli obiettivi programmati (in linea con l'articolazione della programmazione regionale per Obiettivi di servizio), sia alla governance dei Piani sociali di Zona.
    Per accompagnare i territori in questo percorso e nelle azioni necessarie alla sua implementazione, la Regione ha anche messo a disposizione degli ambiti territoriali e delle Asl un gruppo di tutor in grado di fornire una puntuale assistenza tecnica in ogni fase dei Piani sociali di Zona.
    Un percorso di ricerca-intervento importante che pensiamo abbia dotato il territorio di competenze e conoscenze metodologiche adeguate e coerenti rispetto a quanto Regione Puglia ha messo in campo fino ad ora e a quanto programmerà per il prossimo futuro.
    Scarical'indice e la presentazione in PDF

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Diletta Cicoletti, Stefania Stea cura di), Primo monitoraggio Piani sociali Zona della Regione Puglia, Quid collana Prospettive sanitarie, 2014

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :