Magazine Salute e Benessere

Dimagrire dopo le feste: come farlo nel modo giusto?

Creato il 03 gennaio 2018 da Informasalus @informasalus


sport
"Ci si può mettere nei guai quando si vuole fare troppo presto: meglio aumentare gradualmente il livello di attività"

Tra i tanti buoni propositi del nuovo anno c'è per molti quello di tornare in forma dopo le abbuffate natalizie. L'importante però è non esagerare con diete ed esercizi troppo rigidi.
"Ci si può mettere nei guai quando si vuole fare troppo presto: meglio aumentare gradualmente il livello di attività. Considerare questa 'sfida' più simile a una maratona che a uno sprint", spiega al sito Healthday Gerardo Miranda-Comas, della Icahn School of Medicine della Mount Sinai a New York.
La raccomandazione dell'Ace, American Council on Exercise, è quella di iniziare con 20 o 30 minuti di attività aerobica a bassa intensità due o tre volte alla settimana. Quando si è a proprio agio, si può aumentare gradualmente la durata, l'intensità o la frequenza degli allenamenti. Lo stesso vale per i pesi. Per ridurre ulteriormente le possibilità di infortunio è poi importante assicurarsi di aver fatto riscaldamento prima di allenarsi.
In generale i chili non dovrebbero diminuire troppo rapidamente o la forma fisica migliorare entro appena un paio di settimane. Se ciò si verifica è un segno che si è intrapreso un regime di esercizi o una dieta che non sarà sostenibile a lungo termine: meglio porsi obiettivi realistici.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :