Magazine Cultura

Dirty dagon di mysano, review party

Creato il 03 settembre 2019 da Sherzade90 @SogniMarzapane
DIRTY DAGON DI MYSANO, REVIEW PARTY
Ho passato tutta la mia esistenza cullando la convinzione che la perfezione non esistesse, che quel canone di assoluta e compiuta bellezza fosse soltanto uno standard irraggiungibile per chiunque, anche per una come me che ha trascorso la vita tra concorsi di bellezza e sfilate d’alta moda.Poi però ho visto lui.Rude, scostante, impassibile.L’unico uomo al mondo che, se fossi una donna intelligente, mi studierei di evitare.L’ho guardato fissarmi preoccupato attraverso la coltre di sangue che gli ricopriva il viso, linfa vitale che aveva versato per me, ed è stato allora che ho capito quanto mi sbagliavo.La perfezione esiste e porta il nome di Dagon.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog