Magazine Diario personale

Disoccupati vite in parallelo: l’ ansia da prestazione del disoccupato

Da Gioacchina @disoccupingegna

disoccupati parallelo2

Il disoccupato ha moooolto moooolto tempo libero, ma non è detto che a tale tempo libero coincida la voglia di fare. Ci sono quei giorni in cui casa è perfettamente pulita, i 50 cv giornalieri sono stati inviati quindi nella mente aleggia un solo pensiero: SI, SONO DISOCCUPATO PASSO TUTTO IL GIORNO A LEGGERE NEL LETTO. Questo avvenimento raro accade raramente, perchè il disoccupato NON HA TEMPO DA PERDERE, ma un giorno di ferie dalla disoccupazione lo si può anche concedere. Ed ecco, che proprio quel giorno chiama la mamma:

- Gioacchì che fai?
- Niente, sto leggendo
- Non sei in giro a lasciar CV (tono velatamente minaccioso…)
- Oggi no..
- Perfetto tra un oretta dovrei venire dalle tue parti, passo a prendermi un caffè così parliamo un pò…

PANICO PA PANICO PANICO PAURA…

Nel giro di due secondi un disoccupato normale si trasforma nell’ispettore Gadget, anche se la casa è perfettamente pulita, il disoccupato sa che i suoi canoni di giudizio non sono quelli di sua madre. Mazza, straccio, liquido per le piastrelle, liquido per il marmo, stira e ammira per il pigiama che ha indosso. In un’ora la casa non è perfettamente pulita di più…è piùcheperfettamente pulita. Nel momento in cui sta per fare il giro di ricognizione della casa, suonano al citofono….sale la mamma.

- Mamma, vuoi un caffè?
- Certo, ma prima dovrei andare in bagno
(fotografia mentale del bagno…ok bagno pulito)
- Io intanto preparo.
Mamma e disoccupato si accomodano in salotto, mamma tranquilla disoccupato con le sudorazioni di Bonolis. L’aria è distesa, si parla di disoccupazione…

- Ma li hai mandati in cv oggi? Ho saputo che la sorella dell’amica di una tua cugina di quinto grado ha trovato lavoro…perchè lei si e tu no…e poi ancora con il pigiama.. se il lavoro dovesse venire a bussarti a casa e ti trovasse in piagiama??

Solite domande, solite risposte….ad un certo punto l’occhio della madre si sposta sul ripiano della libreria, quello che, il povero disoccupato ha tralasciato perchè si trova pratcamente  appicciacato la soffitto.

Reazione della mamma:  http://www.youtube.com/watch?v=ycTexEJ_pMg

MI STAI DILUDENDO…VUOI CHE MUORO?? NON HAI UN LAVORO, ALMENO FAI LE PULIZIE MA COSA TI COSTA, PRENDI UNO STACCIO, LO UMIDIFICHI CON DELL’ACQUA E AMMONICA, POI PRENDI LA SCALA TI INERPICHI FINO AL SOFFITTO, TOGLI I LIBRI PASSI LO STRACCIO, POI RIPASSI IL PIANO CON UNO STRACCIO ASCIUTTO, RISCIACQUI LO STRACCIO BAGNATO E PULISCI LE COPERTINE DEI LIBRI LE RIMETTI A POSTO IN ORDINE DI ALTEZZA, DOPODICHE’ FAI GLI ALTRI RIPIANI TI SEMBRA DIFFICILE???

Cara mamma,
1) prima che tu venissi ho pulito tutte le fughe del bagno con la vaporella, fuga per fuga e tu t’attacchi alla mensola?
2) se sapessi pulire fantasticamente come tu vorresti che io facessi a quest’ora farei la donna delle pulizie, avrei un lavoro e guadagnerei un botto di soldi
Tutto questo, il disoccupato lo pensa ma non lo dice, guarda attonito la madre che è già andata in bagno e chiede insistentemente dove si trova l’ammoniaca…

Inviate le vostre storie di “disoccupati vite in parallelo” a : [email protected]



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Disoccupati: vite in parallelo

    Disoccupati: vite parallelo

    Parte oggi e non si sa se continuerà, dipenderà da voi, la serie in onda solo sulle parole de LADISOCCUPAZIONEINGEGNA la serie: DISOCCUPATI: VITE IN PARALLELO. Leggere il seguito

    Da  Gioacchina
    LAVORO, PER LEI, PRECARIATO, PRIMO IMPIEGO
  • Disoccupati vite in parallelo: la storia di monica

    Quasi cinque anni fa, camminavo per le strade di Siena portandomi dietro il mio primo pesantissimo pc. Avevo una di quelle maglie lasche, che scivolano dalla... Leggere il seguito

    Da  Gioacchina
    LAVORO, PRECARIATO, PRIMO IMPIEGO
  • Le 10 cose da fare se sei disoccupato e senza soldi

    cose fare disoccupato senza soldi

    La crisi avanza. La crisi continua. La crisi si fa sentire, la pressione fiscale ci schiaccia. Nessuno fa nulla per aiutarci, anzi: tutti lì ad aumentare tasse ... Leggere il seguito

    Da  Giovanecarinaedisoccupata
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, RACCONTI, TALENTI
  • Dieci cose da non dire a un disoccupato a Natale

    Dieci cose dire disoccupato Natale

    Ancora una volta vi porto le elucubrazioni del più caro amico che un disoccupato possa avere, ovvero il più caro amico che ho io, che pur non trovandocisi... Leggere il seguito

    Da  Giovanecarinaedisoccupata
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, RACCONTI, TALENTI
  • Disoccupati vite in parallelo: la storia di aida

    Disoccupati vite parallelo: storia aida

    TORNA DISOCCCUPATI VITE IN PARALLELO. Quella di oggi è storia di Aida che mi ha inviato questa mail con la sua storia. Io dopo averla letta sono rimasta senza... Leggere il seguito

    Da  Gioacchina
    LAVORO, PER LEI, PRECARIATO, PRIMO IMPIEGO
  • L’ansia da prestazione.

    Accidenti alle mode che arrivano, ti travolgono, passano ma poi ritornano, accidenti ai paragoni e al fisico statuario di Naomi Campbell, al fondoschiena di... Leggere il seguito

    Da  Gattolona1964
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, RACCONTI, TALENTI
  • Oroscopo del disoccupato

    Oroscopo disoccupato

    Anno nuovo..vita vecchia, per noi disoccupati. Per noi “vecchi” disoccupati.Per noi muffiti disoccupati.Per noi disoccupati che non ci piangiamo addosso (beh... Leggere il seguito

    Da  Giovanecarinaedisoccupata
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, RACCONTI, TALENTI