Magazine Informatica

Disponibili online i codici sorgenti del kernel di Moto X4

Creato il 30 ottobre 2017 da Paolo Dolci @androidblogit
Disponibili online i codici sorgenti del kernel di Moto X4

Lenovo e Motorola hanno finalmente completato il rilascio dei codici sorgenti del kernel dei principali smartphone rilasciati sul mercato nell’ultimo periodo. Dopo averli rilasciati per il Moto G5S Plus, il Moto G5S e il Moto E4, il duo di colossi cinesi li ha finalmente rilasciati anche per il Moto X4.

Vantaggi solo indiretti per la maggior parte degli utenti

Pur essendo un’ottima notizia, si tratta di un qualcosa di cui gli “utenti normali” potranno usufruire in maniera indiretta, probabilmente già a partire dalle prossime settimane (se gli sviluppatori avranno interesse nello smartphone).

Considerando che il Moto X4 rappresenta uno dei più alti smartphone dell’ultimo periodo di Motorola, è probabile che già una serie di sviluppatori si è messo al lavoro per il rilascio di una ROM altamente ottimizzata.

Infatti, il download dei file sorgenti non serve a nulla se non li si inserisce all’interno di un progetto di porting di una ROM Custom oppure di un progetto di sviluppo di una ROM partendo dal codice open source AOSP.

Download codici sorgente del kernel di Moto X4

Nel caso foste degli sviluppatori interessati ai codici sorgenti del kernel di Moto X4, potete procedere al download dalla pagina di Github che Motorola ha dedicato allo smartphone (il download è singolo per tutti i modelli del Moto X4):

  • Moto X4 | Download codici sorgenti del kernel

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che, nonostante la lista iniziale pubblicata da Motorola non lo contenesse, anche il Motorola Moto G4 Plus verrà aggiornato ufficialmente ad Android 8.0 Oreo. Si è trattato infatti di un errore di comunicazione fra gli sviluppatori e i responsabili del marketing.


VIA

––– lenovo modding-rom-rooting motorola2017-10-30Lorenzo Spada

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :